Stereo Pesaro online: appuntamento con i Markini, alias Marco Corona e Markino Mainardi

di 

3 gennaio 2014

PESARO – Il 2014 per Stereo Pesaro parte con un’altra grande novità l’entrata ufficiale nel palinsesto di Marco Corona che con Markino Mainardi ha dato vita ai “Markini”, la sveglia per un lungo periodo degli ascoltatori del Centro Italia dell’emittente pesarese Veronica hit Radio .

I Markini dopo un test andato “on Line” durante le festività natalizie è ora diventata una fascia fissa del week end della rediviva prima radio cittadina che attraverso la tecnologia 2.0 è tornata in onda il 1 ottobre dello scorso anno. Saranno in onda ogni Sabato dalle 10 alle 12 con i loro personaggi, la loro ironia e la loro spontaneità che ne ha decretato nel tempo il successo.

Ai due protagonisti abbiamo chiesto come mai hanno scelto la rete:

Corona e Mainardi

Corona e Mainardi

MARCO CORONA: “Beh, la rete e le innovazioni tecnologiche hanno reso possibili cose che solo pochi anni fa sembravano relegate nell’Olimpo dei ‘pochi’. La semplice fruizione della radio è cambiata, sempre di più il canale FM è affiancato a quello virtuale: è forse anche grazie agli smartphone che siamo nel vivo di una rivoluzione di ascolti, e allora la web radio è diventata uno strumento attraverso il quale intrattenere piacevolmente i propri followers direttamente dai social network, favorendo la loro conoscenza e creando community…”

MARKINO: “Corona..”

MARCO CORONA: “Sì, dimmi…”

MARKINO: “Sei noioso…la verità è che siamo tornati sul web perché nessun altro ci voleva. Punto.”

 

 

I Markini hanno anche una app per Iphone, Ipad e ipad nano e per i dispositivi Android che possono essere scaricate gratuitamente dagli store dedicati, dagli stessi store si può scaricare sempre gratuitamente la app per ascoltare Stereo Pesaro.

Si parte domani Sabato 4 Gennaio alle 10 su www.stereopesaro.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>