“Cittadinanza onoraria a Lucarelli, ottima idea per rilanciare le politiche sanitarie”

di 

5 gennaio 2014

PESARO – Condivido la proposta del consigliere comunale Piergiorgio Cascino di concedere la cittadinanza onoraria al medico Guido Lucarelli così come le parole riguardanti la gestione poco oculata delle politiche sanitarie nel territorio pesarese. Una persona che ha reso Pesaro celebre nel mondo sanitario non può essere penalizzata solo per una scelta politica contraria all’attuale amministrazione. Rimango però dell’idea che l’ospedale unico sia la soluzione al dispendio di risorse legato alla spesa per la mobilità passiva e alla gestione di due strutture nell’arco di 12 chilometri (tre se si considera anche Muraglia) da realizzare nel medio-lungo periodo, lavorando prima e meglio di quanto fatto finora sulla riorganizzazione della nuova azienda sanitaria Marche Nord. Poi verrà l’ospedale unico, che spero sia pensato in ottica provinciale e non solo Pesaro-Fano, e che non sorga in quel luogo splendido che è Fosso Sejore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>