Parrish Petty saluta Minsk con una prestazione super, lo attende la Vuelle

di 

16 gennaio 2014

Parrish Petty (foto fibaeurope.com)

Parrish Petty (foto fibaeurope.com)

PESARO – Se è stata davvero la sua ultima partita con la maglia del Tsmoki Minsk, l’ha giocata nel migliore dei modi, trascinando la squadra bielorussa a un straripante successo in trasferta: Parrish (Perry) Petty è stato il migliore in campo nel 100 a 64 finale maturato sul parquet di Kotka, in Finlandia, casa del Team Teho Sport. Perry è andato a un passo dalla tripla doppia, realizzando 11 punti, catturando 8 rimbalzi (1 offensivo) e servendo 8 assist; in più, ha recuperato 6 palloni. Tutto questo in 24 minuti di presenza sul parquet, conclusi con 4/6 da 2 punti, 0/1 da 3 e ¾ ai liberi.

Non va dimenticato, però, che era una partita della seconda fase di Eurochallenge, quella con gironi da 4 squadre che vede impegnata anche la Grissin Bon di Reggio Emilia, a sua volta travolgente nel debutto in casa con gli ungheresi dello Szolnoki (90-68).

Parrish Petty, 26 anni il prossimo 5 aprile, play-guardia alto 1 metro e 85 centimetri, è nato a Milwaukee (Wisconsin). Ora non resta che attendere l’annuncio ufficiale del suo arrivo a Pesaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>