M5S, Ballerini: “Immigrazione clandestina, rivendicazione di Fn demagogica. Noi siamo oltre”

di 

17 gennaio 2014

Mirko Ballerini*

La rivendicazione, puramente demagogica, del gesto simbolico davanti la nostra sede è certamente un atto che ci permette di esprimere la nostra opinione, come gruppo locale, su questa tematica nazionale. I magistrati, i centri sociali e le procure, chiedono l’abrogazione del reato penale di immigrazione clandestina poiché intasa la giustizia producendo migliaia di processi senza imputati. Una spesa enorme, in questo periodo economicamente disastroso, sostenuta dai cittadini poiché il clandestino probabilmente è già lontano dall’Italia.
FN dovrebbe sapere che si tratta solo di una multa, che ovviamente non verrà mai pagata e non è previsto l’arresto, non va a incidere sulla Bossi-Fini e sulle misure d’espulsione. Il M5S sta affrontando il problema evitando il contentino simbolico, quello che gli altri partiti forniscono a piccole dosi all’elettorato.
L’unica nota positiva di questa iniziativa è che ora è chiaro all’opinione pubblica che il M5S non sposa assolutamente le tesi di FN e nemmeno, come in passato hanno cercato di attribuire, di Casapound. Noi siamo #Oltre!
*Movimento 5 Stelle

Per leggere della rivendicazione di FN clicca qui

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>