Giornata della Memoria, a Fano consiglio comunale monotematico

di 

23 gennaio 2014

FANO – In occasione della Giornata della Memoria, il 27 gennaio, anniversario dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, in ottemperanza alla Legge n. 211 del 20 luglio 2000, il Comune di Fano ha organizzato un Consiglio comunale monografico dedicato  alla narrazione ed alla riflessione, “affinchè simili eventi non possano mai più accadere”. Sarà presente il professor Gianfranco Lauretano, insegnante, scrittore e critico letterario, con l’intervento: “Shoah: lo sterminio dell’umano.”

Il terribile sterminio nazista di 6 milioni di ebrei e milioni di altre “categorie” umane considerate inferiori dai detentori della superiorità ariana, non è stato solo una pagina tra le più violente, brutali e tragiche della storia dell’umanità: essa rappresenta anche l’affermazione di ideologie che, mai come in quell’epoca della storia, hanno negato lo statuto di “persona” agli ebrei e ad altri popoli, ponendo le basi del progetto di eliminazione totale degli stessi. Attraverso il racconto delle tappe con cui questo progetto si è imposto e realizzato, si giungerà alla citazione di alcuni autori (Levi, Arendt, Hillesum) che hanno continuato ad affermare il valore dell’uomo anche nella tempesta della Shoah.

Parteciperà all’incontro una rappresentanza di studenti delle classi quinte degli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado di Fano. Le conclusioni saranno affidate al Sindaco Stefano Aguzzi

La cittadinanza è invitata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>