La formula salva-crisi entra in pasticceria con Chef in the City“Cake Edition”

di 

23 gennaio 2014

Pamela Tripodi

Pamela Tripodi

FANO – Addolcire i tempi grigi delle attività con un format divertente e in grado di riempire i locali di clienti. Una piccola precisazione al nome, “Cake Edition”, non cambia l’obiettivo di Chef in the City, la sfida di cucina, e ora anche di pasticceria, amatoriale della città organizzata dall’agenzia Anteprima Web di Fano che nel novembre scorso era riuscita a coinvolgere circa 500 persone per un giro d’affari di oltre 12.500 euro.

Durante il mese di febbraio e nella prima settimana di marzo, 3 pasticcerie, Il Caffè Centrale, il Bon Bon, L’Altro Caffè by Guerrino, ospiteranno la competizione che vedrà darsi battaglia aspiranti pasticceri. I giorni scelti per le sfide, anche questa volta come accaduto per i ristoranti, saranno quelli solitamente a “basso incasso” (dal lunedì al giovedì).

Durante le serate, a iniziare dai quarti di finale che avranno inizio il 12 febbraio, dalle 20, al Bon Bon, la giuria popolare composta da parenti, amici e appassionati di dolci, potrà gustarsi un aperitivo-lungo, con bevande incluse, al prezzo calmierato di 15 euro. Intorno alle 21.15 potrà poi assistere alla presentazione del dolce preparato dai concorrenti e potrà votare, insieme alla giuria tecnica composta da Andrea Urbani (L’Altro Cafè by Guerrino), Matteo Cavazzoni (Caffè Centrale) e Francesco Dionisi (Bon Bon) chi, fra i due sfidanti della serata, avrà conquistato il suo gusto.

Sono già diverse le iscrizioni alla sfida. Tra i partecipanti anche ua grafica, una giovane libera professionista, due impiegate, di cui una di Pesaro e una giovanissima studentessa universitaria. Ma le richieste sono arrivate anche da Macerata e Jesi attirate dalla possibilità di mettersi alla prova in una pasticceria professionale e dal premio finale di 500 euro.

Per iscriversi c’è tempo fino alle 12.30 di sabato 25 gennaio. Occorre presentarsi negli uffici di Anteprima, in via Nolfi 56 a Fano (2° piano), leggere e sottoscrivere il regolamento e pagare la quota di iscrizione di 20 euro. Sono previsti omaggi per tutti i partecipanti.

Per informazioni è possibile consultare la pagina Facebook di “Chef in the City” (che conta quasi 800 fan) e il profilo twitter di @chefinthecityPU o contattare l’agenzia al numero 0721.803497

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>