Prima A, il Gabicce Gradara tenta l’aggancio alla vetta

di 

1 febbraio 2014

Il Gabicce-Gradara

Il Gabicce-Gradara

GABICCE MARE – Anche nel nuovo anno prosegue il buon momento del Gabicce Gradara, reduce dal pareggio di domenica scorsa in casa del Villa San Martino. Dominio territoriale per 90 minuti da parte dei rossoblù che, complice la sfortuna, non sono riusciti a trovare i tre punti per agguantare la cima della classifica. Ma l’incantesimo non si è spezzato e la truppa di mister Paolo Cangin, continua a puntare in alto e ad oggi ha inanellato una striscia di nove risultati utili consecutivi, la migliore del girone A, con 4 vittorie e 5 pareggi all’attivo. Terzo gradino del podio con 34 punti, al secondo posto il Sassoferrato Genga (37), unica squadra in grado di battere i rivieraschi, che hanno subito meno sconfitte del girone e sono ancora imbattuti fuori casa. Staziona in alto il Barbara a quota 38, la capolista è stata fermata all’andata dagli adriatici (5-2) e nella gara di ritorno è stata costretta sull’1-1.

Campionato ancora aperto dunque, alla vigilia del match che si giocherà (salvo variazioni) domenica 2 febbraio valido per la 20esimo giornata, presso lo stadio comunale di Gabicce Mare alle 15 contro l’Avis Montecalvo, compagine attualmente nona in graduatoria. Il trainer Cangini dovrà fare a meno del centrocampista Andrea Grieco, espulso domenica, ma potrà contare sul ritrovato Roberto Ridolfi, che sta recuperando quasi completamente la condizione fisica, ed ha già debuttato con un gol contro L’Urbino Pieve. Ha ripreso ad allenarsi anche Alberto Bacchini, fermo ai box da settembre a causa di uno strappo, e saranno a disposizione anche il bomber di casa William Muratori (9 reti), che potrà essere utilizzato assieme al cecchino Andrea Battisti (10 reti) e il difensore Alberto La Pia (2 reti), out dal primo dicembre a causa di uno strappo. In forse il centrocampista Filippo Guerra per un risentimento all’adduttore, mentre non sarà presente il capitano Alessandro Signorini. Settimana impegnativa per i rossoblù che mercoledì 5 Febbraio faranno visita al Fabriano Cerreto per la semifinale di Coppa Marche, nel triangolare girone A che vede riposare il Villa Musone. (Nel girone B dovranno vedersela S.Maria Apparente, Lorense e Monturnano Campiglione).

“Il morale è alto – confessa il d.s. Gianluca Mariani – le condizioni per tentare l’aggancio alla vetta ci sono. L’entusiasmo non manca, anche fra i numerosi tifosi che ad ogni partita ci seguono numerosissimi. La rotta intrapresa è quella giusta, le aspettative non sono state deluse, confidiamo che la dea bandata non continui a voltarci le spalle. Procediamo lungo questo girone di ritorno, propositivi, continuando a lavorare con serietà come abbiamo sempre fatto”.

 

LA CLASSIFICA DI PRIMA A DOPO 19 GIORNATE

Squadra Punti Gioc. Partite V N P Reti F S D.R. M.I.
I. Lorenzini 38 19 11 5 3 41 21 20 1
Sassoferrato 37 19 10 7 2 37 17 20 -2
Gabicce Gradara 34 19 8 10 1 29 16 13 -3
Della Rovere 33 19 10 3 6 21 19 2 -6
Urbino Pieve 31 19 8 7 4 20 17 3 -6
Audax Piobbico 28 19 8 4 7 23 16 7 -9
Laurentina 28 19 7 7 5 23 22 1 -11
Cuccurano 24 19 6 6 7 22 24 -2 -15
Avis Montecalvo 23 19 5 8 6 25 26 -1 -14
Mondolfo 23 19 5 8 6 21 23 -2 -16
Villa S. Martino 22 19 4 10 5 17 20 -3 -15
Fermignanese 21 19 6 3 10 25 35 -10 -18
Usav Pesaro 20 19 4 8 7 22 27 -5 -17
Peglio 16 18 3 7 8 18 25 -7 -20
S. Cecilia Urb. 15 19 3 6 10 15 25 -10 -24
R. Montecchio 9 18 2 3 13 18 44 -26 -27

 

LE SFIDE DELLA 20ESIMA GIORNATA

I. Lorenzini – Audax Piobbico
Gabicce Gradara – Avis Montecalvo
Cuccurano – Fermignanese
Della Rovere – Peglio
Mondolfo – S. Cecilia Urb.
Laurentina – Sassoferrato
Usav Pesaro – Urbino Pieve
R. Montecchio – Villa S. Martino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>