Yamaha e Fiat di nuovo insieme, per la stagione 2014 il logo Fiat Professional sulle moto, auto e furgoni del Team

di 

2 febbraio 2014

 

Yamaha e Fiat di nuovo insieme. Questa mattina attraverso un comunicato congiunto, le due aziende hanno siglato una collaborazione che porterà il Gruppo Fiat, come Fiat Professional, a diventare Official sponsor e fornitore ufficiale di veicoli per la stagione 2014 della MotoGP .

Jarvis e Starup dopo la sigla dell'accordo

Jarvis e Starup dopo la sigla dell’accordo

Un gran bel colpo sia per la Yamaha che per la Fiat, che torna così prepotentemente nel mondo delle due ruote e una gran bella notizia per tutto il Motomondiale, nel senso che se le grandi aziende ritornano a credere nella magìa delle sponsorizzazioni, siamo tutti molto più felici perché, forse, e ripeto forse, la grande depressione ce la stiamo mettendo alle spalle.

 

E il nuovo accordo ha anche un sapore vagamente scaramantico, perché nella mente dei tantissimi tifosi di Valentino Rossi è ancora bene impressa quella magnifica stagione 2009, quando il tavulliese conquistò il titolo iridato, il suo 9° in carriera, il settimo nella MotoGp.

Valentino Rossi a Sepang 2009 accanto alla Yamaha sponsorizzata Fiat: è il giorno del suo 9° titolo iridato

Valentino Rossi a Sepang 2009 accanto alla Yamaha sponsorizzata Fiat: è il giorno del suo 9° titolo iridato

Per l’occasione, sulla pista di Sepang, Valentino si fece fotografare accanto alla carena della sua M1 sponsorizzata dalla Fiat indossando la ormai celebre maglietta commemorativa con la scritta “Gallina Vecchia”, a dimostrazione che non è mai troppo tardi per vincere un titolo iridato.

Il logo Fiat Professional sarà visibile su tutti i furgoni del team così come sul “naso” delle carenature YZR -M1 sia di Jorge Lorenzo sia di Valentino Rossi. L’accordo prevede inoltre che Fiat Professional fornirà anche i veicoli commerciali per assistere le operazioni di logistica della Yamaha . Questi includono il Ducato Van ed i modelli Fiat Scudo Panorama. Un supporto logistico aggiuntivo sarà fornito anche con la fornitura di vetture del gruppo Fiat in Italia e ad ogni gara e gli eventi di test in tutto il mondo .

Il logo Fiat Professional sul "naso" delle carene Yamaha

Il logo Fiat Professional sul “naso” delle carene Yamaha

Per Lin Jarvis, manager Director dello Yamaha Racing Team, “per allestire una squadra servono un sacco di cose e tutte devono arrivare nel momento giusto e tutto deve funzionare al meglio. Naturalmente la cosa più importante è il pilota che deve salire sulla moto e che alla domenica cercherà vincere la gara. Ma dietro il pilota c’è quello che noi chiamiamo il back office e sono le persone che permettono il perfetto funzionamento del team. Una quantità enorme del nostro lavoro riguarda la logistica, lo spostamento di persone, delle parti delle moto, la preparazione. Avere dalla nostra parte un partner come Fiat Professional, che ci offre eccellenti mezzi di trasporto, affidabili al 100%, è il risultato perfetto per la nostra famiglia”.

“Come base siamo qui in Italia, quindi saremo in grado di lavorare fianco a fianco per rendere la squadra sempre più efficiente. Siamo stati insieme con il Gruppo Fiat dal 2007, quindi abbiamo avuto una collaborazione lunga e di successo e siamo fiduciosi che la stagione 2014 ci porterà molte nuove soddisfazioni da condividere insieme”.

Nell'accordo auto Furgoni Ducato e Fiat Panorama

Nell’accordo auto Furgoni Ducato e Fiat Panorama

Henrik Hansen Starup è il responsabile del Brand Fiat Professional  ed è contento dell’accordo appena siglato: “Sì, siamo ovviamente molto felici. Essere insieme a un grande team che ha vinto così tanto nel mondo ed essere insieme a Yamaha, ci rende particolarmente soddisfatti della decisione presa. Anche noi di Fiat Professional condividiamo gli stessi valori, come standard di lavoro di gruppo, di prestazioni e di alta qualità e naturalmente abbiamo l’ambizione di vincere come la Yamaha. Inoltre Fiat Professional ha sempre un obiettivo davanti a sé: cercare di essere la migliore. E con  la Yamaha abbiamo la possibilità di aumentare la consapevolezza internazionale del nostro marchio: questa è una perfetta opportunità per noi che siamo già presenti in molti Paesi”

 

3 Commenti to “Yamaha e Fiat di nuovo insieme, per la stagione 2014 il logo Fiat Professional sulle moto, auto e furgoni del Team”

  1. smanettone scrive:

    Si davvero un bel colpo. Peccato che stavolta il Dottore sia testimonial Opel ( remember adam) e l’ex prestigioso marchio Alfa Romeo ( distrutto massacrato come quello della Lancia) sia sul casco di Lorenzo.
    In ogni caso la promozione di un marchio italiano nella motogp ( che per notizia fa nei 4 continenti ben 18 miliardi di contatti stando ai dati Dorna) è davvero una bella notizia.

  2. Romano Zoli scrive:

    La notizia è interessante e importante perchè piena di “sostanza economica”. In questo momento di svolta della crisi, sopratutto Fiat che rimane sempre il Primo Nostro Marchio Automobilistico e forse qualcosa di più, si dimostri all’avanguardia credendo fortemente in questo business di immagine e mercato che gira il Mondo. Crediamo sia positivo e da esempio per le nostre aziende, piccole o grandi che siano, prendere spunto per abbinamenti d’immagine e marketing di questo genere. Abbiamo bisogno che il Mondo abbia immagini ricorrenti e positive del nostro Made in Italy, per le nostre esportazioni sempre più in crescita in questi ultimi tempi.

  3. Etta80 scrive:

    Concordo con Smanettone… Resta da chiedersi se tra qualche anno vedremo la Fiat presentarsi con il nuovo marchio…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>