I vigili del fuoco all’opera al Hotel Vienna, una struttura in degrado da anni

di 

9 febbraio 2014

L'intervento effettuato questa mattina

L’intervento effettuato questa mattina

PESARO – Pochi passanti, ma anche pochi ciclisti stamattina in Viale Trieste. Intorno a mezzogiorno, l’attenzione di quei pochi è stata attirata da due mezzi dei vigili del fuoco arrivati in Piazzale Trieste. Transennato un breve tratto di marciapiede e di pista ciclabile, i vigili si sono messi subito all’opera, allungandola scala mobile che ha consentito ad alcuni di loro di raggiunge il sotto tetto dell’Hotel Vienna, chiuso da anni, il cui degrado è in continuo peggioramento. Cadono i pezzi, rischiano di creare problemi a chi passa, ma anche a chi abita nella vicina villa.

 

Da anni i cittadini, ma anche i turisti, che passano si chiedono come sia possibile che l’Amministrazione tolleri che la proprietà non intervenga. “Forse vogliono farci gli appartamenti” ha esclamato un curioso, forse in malafede, o forse no. E a poche decine di metri, un altro hotel chiuso, a pochi passi da una tettoia che sembra in Eternit, e quindi in amianto. E’ vero? Chi di dovere può rassicurare i cittadini?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>