Emergenza lavoro, triplicate le ore di Cassa Integrazione rispetto l’anno scorso. Consistente incremento per la Cassa in deroga.

di 

10 febbraio 2014

PESARO – Dai dati Inps elaborati dall’IRES CGIL Marche si osserva che le ore di Cig richieste ed autorizzate in provincia di Pesaro Urbino a gennaio 2014 sono state 2,4 milioni, di cui 261mila di Cassa integrazione ordinaria, 1 milione di Cassa straordinaria e 1,2 milioni di Cassa in deroga.

Rispetto a dicembre 2013 e a gennaio dello scorso anno l’incremento osservato a gennaio 2014 è molto consistente: le ore di CIG complessive sono triplicate.

Di seguito, le tendenze nei vari settori produttivi:

La CIG ordinaria aumenta rispetto a dicembre dell’ 8,9% e del 65,1% rispetto a gennaio 2013. Nel settore della meccanica l’aumento rispetto a dicembre 2013 è contenuto (+3,2%) e si arriva a 49mila ore, mentre nella chimica e nel settore calzaturiero le variazioni sono più consistenti: le ore di CIG sono, rispettivamente, raddoppiate e triplicate.

La CIG straordinaria aumenta sia rispetto a dicembre 2013, sia rispetto a gennaio 2013. Molto consistente è l’incremento nel settore del mobile dove si passa dalle 99mila ore di dicembre 2013 alle 742mila ore di gennaio 2014.

Le ore di CIG in deroga aumentano in modo consistente in totale e nei vari settori: tra dicembre 2013 e gennaio 2014 nel settore del mobile si passa da 21mila a 158mila ore; nel settore della meccanica si passa da 40mila a 238mila ore e nella chimica dalle 11mila ore si arriva a 45mila ore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>