Ranocchi Angels Football, una nuova stagione è alle porte

di 

10 febbraio 2014

PESARO – E’ iniziato il count-down per la nuova stagione del football americano. I Ranocchi Angels, inseriti nel girone C, sono pronti per la loro settima stagione di serie A2. L’esordio è fissato per domenica 2 marzo a Bologna contro i Neptunes, squadra neo-promossa dalla serie B. “Ma le altre avversarie sono toste perché nel nostro raggruppamento sono stati inseriti gli Hogs Reggio Emilia, team di grande tradizione, appena retrocesso dalla serie A1” sottolinea il presidente Fabbri. A completare il gruppo, una rivale storica, i Titans Forlì. “Siamo facilitati nelle distanze, ma il livello tecnico è molto alto” aggiunge Fabbri. Gli incontri interdivisionali, invece, metteranno i pesaresi di fronte a Grizzlies Roma e Saints Padova. “L’obiettivo di quest’anno è fare ancora un passo avanti perché nel 2013 il nostro cammino, dopo aver rasentato la perfezione, si era poi arenato al primo turno di playoff. Il roster è di qualità, dobbiamo rafforzare l’aspetto mentale”.

Francesco Fabbri. Foto Danilo Billi

Francesco Fabbri. Foto Danilo Billi

L’ossatura della squadra, che fonda le sue speranze sulla crescita esponenziale degli Under 19, è rimasta più o meno la stessa, ma con un ritorno straordinario per la storia degli Angels: quello di Enrico Leonardi, pesarese e capitano della Nazionale azzurra.

“Leonardi ha manifestato il desiderio di terminare la carriera nella società che l’ha cresciuto e noi siamo onorati di questa scelta” commenta il suo presidente. Nel frattempo Enrico si è iscritto allo stage allenatori perché sarà inserito anche nel coaching-staff che vede la conferma di Pippi Moscatelli come capo-allenatore. Mentre per Alessandro Angeloni, che stavolta appende davvero il casco al chiodo per dedicarsi alla carriera di allenatore a tempo pieno, c’è all’orizzonte la chiamata della Nazionale italiana che lo vorrebbe nel suo staff come coordinatore dei running-backs. “Se lo merita” dice Fabbri. Mentre lo storico patròn, Giovanni Ranocchi, conferma la sua sponsorizzazione senza stanchezze di sorta, anzi con l’immutata passione di un tempo. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per una stagione da ricordare. Segnatevi sul calendario l’esordio casalingo: 9 marzo al camposcuola di via Respighi contro gli Hogs Reggio Emilia. Subito un test per misurarsi con i migliori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>