San Marino fuori dalla blacklist italiana dei paradisi fiscali. La Morani: “Grande risultato. Ora si rilanci il parco scientifico e tecnologico”

di 

13 febbraio 2014

Alessia Morani

Alessia Morani

ROMA – “La cancellazione di San Marino dalla blacklist italiana dei paradisi fiscali è un grande risultato raggiunto dopo anni di riforme e sforzi congiunti tra i due Paesi per riprendere delle relazioni bilaterali costruttive e cordiali. Ora però bisogna guardare al futuro, rendendo più profonda questa cooperazione con interventi che rilancino l’economia della zona. Per questo dobbiamo rilanciare con determinazione la nascita del Parco Scientifico e Tecnologico”.

Così dichiara l’onorevole Alessia Morani, deputata pesarese e responsabile giustizia per il Partito Democratico, che conclude: ” Il Governo di San Marino ha messo in atto seri interventi di adeguamento del quadro normativo agli standard internazionali sulla trasparenza e ha attuato un’importante riforma fiscale per recuperare l’efficienza nel prelievo tributario. Queste riforme, congiuntamente alla ratifica della convenzione per  evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le frodi fiscali hanno reso un atto dovuto l’eliminazione dalla blacklist”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>