Super Manieri con l’Italia di Cabrini: gol e palo nel 6-1 alla Repubblica Ceca. E l’Arzilla applaude

di 

13 febbraio 2014

NOVARA – Super Raffaella Manieri con la maglia azzurra. La pesarese di Santa Maria dell’Arzilla, attualmente in forza al Bayern Monaco, è stata l’assoluta protagonista, sotto la pioggia di Novara, della nazionale femminile di Antonio Cabrini che travolge per 6-1 la Repubblica Ceca, riscatta l’ultima sconfitta subita con la Spagna e conquista la terza vittoria nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2015.

C’è gloria per tutte le azzurre, che vanno in vantaggio nel primo tempo grazie a una doppietta della solita Melania Gabbiadini e prendono il largo nella ripresa grazie alle reti di un’ispiratissima Manieri, delle neoentrate Bonansea e Domenichetti e di Patrizia Panico, al gol numero 99 con la maglia azzurra. Per la pesarese, tornata a Natale dalla Germania nella sua Arzilla, una prestazione perfetta.

 

Nonostante le numerose assenze, da Marchitelli a Tuttino, da Mauro a Camporese, l’Italia ha subito dimostrato di avere una marcia in più rispetto alle ceche. Dopo il palo colpito da Manieri su calcio di punizione e un intervento dubbio in area di rigore su Panico, Gabbiadini ha realizzato il gol del vantaggio al 26’ con un bel diagonale destro, firmando la sua doppietta personale poco dopo con un colpo di testa sotto porta. Al 44’, nell’unica vera occasione concessa dalle azzurre, la Repubblica Ceca ha accorciato le distanze con Divisova, ma nella ripresa l’Italia ha di nuovo chiuso il match con un pallonetto di Manieri, tra le migliori in campo e uscita poco dopo tra l’ovazione del pubblico di Novara. Cabrini ha mandato in campo Bonansea e Domenichetti, che lo hanno subito ripagato realizzando una rete a testa. Poi Patrizia Panico ha messo la parola fine sull’incontro con un traversone basso destinato a Gabbiadini e terminato direttamente in porta.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>