Ricci inaugura la sede del comitato elettorale: “Un luogo per confrontarsi e scambiarsi idee sul futuro di Pesaro”

di 

14 febbraio 2014

Matteo Ricci durante il Discorso alla Città

Matteo Ricci durante il Discorso alla Città

PESARO –  Sarà uno spazio aperto a tutti, mattina e sera, grazie alla disponibilità di tanti volontari. Di più: “Un luogo per confrontarsi e scambiarsi idee sul futuro della città”. S’inaugura domani, sabato 15 febbraio alle ore 17.30, la sede del comitato elettorale di Matteo Ricci in viale dei Partigiani, 17. Un punto di ascolto per tutti. Perché il programma elettorale, spiega il candidato sindaco alle primarie del centrosinistra, sarà scritto prendendo nota dei problemi e delle proposte dei pesaresi. Al taglio del nastro saranno presenti il coordinatore e i membri del comitato, oltre ai tanti volontari che si stanno via via affiancando nell’organizzazione della campagna elettorale.

L’inaugurazione sarà, fra l’altro, un momento di confronto diretto con i cittadini. Ai presenti sarà chiesto di lasciare un suggerimento o un commento sulla Pesaro che vorrebbero. “Fai la cosa giusta. Fai la tua proposta per la città a Matteo Ricci” è lo slogan che farà da filo conduttore all’incontro.

Musica e video renderanno ancora più speciale il pomeriggio.

La sede del comitato elettorale sarà aperta da lunedì a sabato con questi orari: dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.00.

 

Un bel po’ tour

Prosegue nel frattempo il tour di Matteo Ricci nei quartieri della città. Domani mattina il candidato sindaco alle primarie del centrosinistra sarà a Montegranaro. Dalle 8.30 alle 17, Ricci si confronterà con esercenti e artigiani. Farà sosta in negozi e bar, raccogliendo spunti e idee per il suo programma elettorale.

Alle 10.30 incontrerà, alla Casa del Popolo di via Salvatori, anche i membri del circolo Pd del quartiere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>