Buca davanti casa? Un lettore si arma di cazzuola e cemento e la richiude da sé

di 

17 febbraio 2014

PESARO – Chi fa da sé fa per tre! Questa la massima di quanto fatto dal nostro lettore Alessandro Lavanna, che ha pensato bene di chiudere lui stesso una buca in via Lubiana con tanto di bigliettino.

Buca via Lubiana

Buca via Lubiana

“Questo che vedete in foto – scrive – è quello che ho dovuto fare per ovviare al salto ad ostacoli che puntualmente mi si presentava davanti casa nelle giornate di pioggia. Segnalazioni, richieste, nada de nada, il Comune è come un muro di gomma… e allora giù di cazzuola e cemento! Chissà, forse qualcuno ora si lamenterà perché ho dato il cattivo esempio, che è un dovere del Comune fare certe cose, che paghiamo le tasse, che gli uffici pubblici non funzionano, ma tranquilli amici, c’è luce in fondo al tunnel… basta che non sia il faro di un treno che ci viene addosso!”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>