Con le parole giuste: alla Memoteca Montanari intervista a Nando della Chiesa

di 

18 febbraio 2014

con le parole giuste_dalla chiesaFANO – “Con le parole giuste: Coraggio – La solitudine dei giusti”. Le parole della giustizia nella filosofia, nella letteratura, nella società, mercoledì 19 Febbraio incontro a teatro con Nando dalla Chiesa.

Prosegue la rassegna “Con le parole giuste”, organizzata dal Comune di Fano, Mediateca Montanari – Memo, Biblioteca Federiciana, Fondazione Federiciana, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Magistrati – Sezione Marche. Dopo Simona Baldelli, Laura Viezzoli e Mina Welby, è la volta di Nando dalla Chiesa.

Mercoledì 19 febbraio, alle ore 18, presso la Sala Verdi del Teatro della Fortuna di Fano si terrà un incontro dedicato alla parola “Coraggio – La solitudine dei giusticon ospite Nando dalla Chiesa, intervistato per l’occasione dal giornalista de “Il Resto del CarlinoRoberto Damiani.

Nando dalla Chiesa, insegna Sociologia della criminalità organizzata all’Università degli Studi di Milano, presso cui è direttore dell’Osservatorio sulla criminalità organizzata. Parlamentare per tre legislature e sottosegretario nel secondo governo Prodi, è editorialista del “Fatto Quotidiano”. Presidente onorario di Libera, è anche presidente del Comitato antimafia istituito a Milano dal sindaco Pisapia. Tra i suoi libri sui temi della legalità e dei diritti si ricordano: “Delitto imperfetto”, “Il giudice ragazzino” (da cui è stato tratto il film omonimo), “Le ribelli”, “Album di famiglia”, “La convergenza. Mafia e politica nella seconda Repubblica”, “Buccinasco. La ‘ndrangheta al nord” (con Martina Panzarasa) e “L’impresa mafiosa”. Ha appena pubblicato con Melampo “I fiori dell’oleandro. Donne che fanno più bella l’Italia”, mentre è di imminente pubblicazione per Einaudi “Il Manifesto dell’Antimafia”. E’ figlio del generale Carlo Alberto dalla Chiesa.

La rassegna “Con le parole giuste”, inaugurata lo scorso 18 ottobre con la mostra di Guido Scarabottolo e Ferruccio Giromini, vedrà di volta in volta ospiti personalità di spicco nei campi dell’impegno civile, della filosofia e della letteratura, per riflettere su alcune parole chiave che in ambito giudiziario hanno un significato, ma che in altri settori assumono senso e peso diversi. Le parole che daranno vita agli incontri di questa terza edizione sono: comunicazione, resistenza, dignità, coraggio, identità, coerenza, segreto, vittime, isolamento. Parole semplici, vere, che fanno vivere, che possono essere toccate con mano attraverso l’esperienza concreta dei loro interpreti.

Programma completo della rassegna “Con le parole giuste” sul sito del Sistema Bibliotecario della Città di Fano: http://www.sistemabibliotecariofano.it/eventi/con-le-parole-giuste-iii-edizione/#c54514

Mediateca Montanari – Memo
Piazza Pier Maria Amiani s.n. – 61032 Fano (PU)
T. 0721 887 343
memo@comune.fano.pu.it
www.sistemabibliotecariofano.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>