Osservatorio immobiliare Fiaip, lunedì la presentazione a Pesaro

di 

19 febbraio 2014

CLICCA per ingrandire

CLICCA per ingrandire

PESARO -“Lunedì 24 febbraio presso la Camera di Commercio di Pesaro sarà presentata la terza edizione dell’Osservatorio Immobiliare Fiaip.
Già in fase di sturt-up dei primi due anni, l’Osservatorio ha riscosso un notevole successo a livello locale, soprattutto in ambito istituzionale a partire dagli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate, all’Ordine del Notariato, ai Comuni di Fano e Pesaro che, nello specifico, stanno utilizzando questo strumento per le valutazioni dei propri beni immobili. Ottimi anche i riscontri dalla Camera di Commercio. Con il lavoro di questi anni Fiaip si prefigge di dare seguito alla preziosa partnership tra gli Agenti Immobiliari ed i tecnici del settore.
L’Osservatorio Immobiliare rappresenta una delle importanti iniziative della nostra Federazione a livello provinciale, lo studio infatti prende in esame i dati consuntivi, fornendo gli orientamenti e le tendenze future del mercato nel medio periodo.
FIAIP ha a cuore la crescita e lo sviluppo dell’ immobiliare e mai come in questo momento c’è bisogno di spronare questo settore e, far ripartire il settore immobiliare, significa far ripartire l’economia. Crediamo che per ridare vitalità al settore immobiliare sia necessario, in primis, far conoscere quali sono le valutazioni attuali e reali del mercato affinché la domanda e l’offerta possano finalmente tornare ad incontrarsi.
I relatori che si avvicenderanno a questo importante appuntamento, oltre ai vertici regionali e nazionali della Federazione, saranno il Dott. Alberto Drudi Presidente della Camera di Commercio, il Presidente della Provincia Matteo Ricci, gli assessori alle Politiche Sociali Giuseppina Catalano per il Comune di Pesaro e Davide Del Vecchio per il Comune di Fano, ed il Dott. Francesco Delbianco Direttore della filiale Deutch Bank.”

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>