Adesso è ufficiale: la Movistar sarà lo sponsor principale della Yamaha. Noi di pu24.it lo avevamo anticipato già il 23 gennaio scorso!

di 

20 febbraio 2014

Adesso è ufficiale: Movistar sarà lo sponsor principale di Yamaha in questa stagione.

Chi non ricorda lo scontro tra Gibernau (Movistar) e Rossi a Jerez nel 2003?

Chi non ricorda lo scontro tra Gibernau e Rossi a Jerez nel 2003? Fu il primo incontro ravvicinato con Movistar

La notizia, anticipata da pu24 il 23 gennaio scorso  e pubblicata anche sulla Gazzetta dello Sport il giorno successivo (sempre a firma di Maurizio Bruscolini) è stata confermata oggi pomeriggio da Luis Belo direttore della comunicazione di telefonica Movistar. Belo , oltre a confermare la sponsorizzazione con la Yamaha , ha spiegato che lo scopo del suo ingresso come Movistar pay tv è quello di creare “un canale sportivo diverso il calcio, dove si arriva a vedere il motorismo come mai prima”.

In quella occasione anticipammo anche che tra i nuovi sponsor in arrivo per Yamaha ci sarebbe stata anche Eurasian Bank, notizia questa confermata una settimana fa.

Telefonica Movistar lasciò il motomondiale alla fine del 2005, sull’onda del disappunto per aver perso, dopo tre titoli iridati nella 250, Dani Pedrosa, passato alla Repsol-Honda. La società spagnola se ne andò sbattendo la porta. Adesso rientra in grande stile dopo una serie ininterrotta di successi in altre discipline sportive, prime tra tutte la vela.

Oarticolare curioso: tutte e due le Nazioni che vantano il maggior audience per la MotoGp, cioè Italia e Spagna, da quest’anno avranno tutte le gare iridate acquisite da tv a pagamento: Movistar per la Spagna e Sky per l’Italia. Ed entrambe saranno presenti anche sulle carene del campionato del mondo: Sky sulle moto3 del team VR46 di Valentino Rossi, Movistar sulle Yamaha di Rossi e di Lorenzo.

 

 

4 Commenti to “Adesso è ufficiale: la Movistar sarà lo sponsor principale della Yamaha. Noi di pu24.it lo avevamo anticipato già il 23 gennaio scorso!”

  1. smanettone scrive:

    Altro giro altro regalo le notizie sono come le monete: chi le ha le spende….

  2. massimo scrive:

    Ottima e incredibile conferma, arricchita da tante altre informazioni che non conoscevo, della notizia anticipata a gennaio. Il Brusco ancora una volta stupisce e non si puo’ davvero dire che racing zone sia una rubrica che si accoda a qualcuno. Sempre piu spesso primi eh ?! Complimenti!

  3. IL BARISTA scrive:

    Il Brusco non si smentisce mai, anche questa volta bersaglio pieno. Comunque benvengano sponsor che portano grano al motomondiale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>