Droga, arrestato un giovane a Urbino: riforniva studenti e lavoratori

di 

20 febbraio 2014

URBINO – Arrestato uno studente universitario. Il 22enne, un calabrese iscritto all’ateneo di Urbino “Carlo Bo”, è stato preso dagli agenti antidroga del Commissariato di Urbino nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti.

Sequestrati nella casa dello studente 230 grammi di marijuana e 20 grammi di cannabis, un bilancino di precisione e 5.000 euro in contanti, considerati il provento dell’attività di spaccio. Denunciati, nel corso della stessa operazione, una studentessa abruzzese e due assuntori di 20 anni.

Indagini condotte dal dirigente della polizia Andrea Massimo Zeloni, che avrebbero portato a scoprire anche diversi giovani in trasferta che si univano al popolo di compratori universitari ma anche “semplici” lavoratori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>