Pesaro 2014, Una città in Comune. Belloni presenta la lista civica: “Mai con chi rappresenta Mezzolani, sì allo sviluppo turistico puntando anche sul vecchio palazzo di viale dei Partigiani”

di 

22 febbraio 2014

L'affollata presentazione della lista

L’affollata presentazione della lista

PESARO – Si chiama Una città in Comune, la lista civica di Enzo Belloni, non una lista civetta ma con idee chiare discussi con il candidato dalle primarie del centrosinistra. Elemento di spicco della lista, oltre all’attuale vicesindaco e assessore Enzo Belloni, è l’organizzatore del Palio dei Bracieri Massimiliano Santini. “Una lista aperta a esperienza politiche differenti e giovani che non sino mai accupati di politica per provare a risolvere i problemi della città. C’è bisogno di tutti, ognuno deve portare il mattoncino per costruire la casa. Il nostro segnale sarà diretto e deciso. Non saremo disposti ad allearci con chi ha gestito la sanità fino a questo momento. Ovvero Mezzolani e quella parte di Pd che rappresenta Mezzolani”. Altro tema netto: “Sviluppo turistico: dovrà passare anche per il vecchio palazzetto dello sport di Pesaro, che per noi dovrà tornare in gestione diretta al Comune e operatori del turismo. Come la volontà di aiutare tutte le realtà sportive pesaresi, anche quelle più piccole. Si punterà poi a sbloccare il patto di stabilità con la formazione di un’Unione dei comuni: questo ci garantirà di trovare i fondi per la manutenzione degli impianti”

4 Commenti to “Pesaro 2014, Una città in Comune. Belloni presenta la lista civica: “Mai con chi rappresenta Mezzolani, sì allo sviluppo turistico puntando anche sul vecchio palazzo di viale dei Partigiani””

  1. Tom scrive:

    Ahahah è messo bene l’assessore, guarda chi c’è che lo affianca, uno che è controllato dalla finanza!!

  2. Tom scrive:

    Ah, non solo! Mi sono dimenticato di dire che è uno che ha anche avuto una denuncia penale! Bella figurina!!!

  3. marco scrive:

    trovo questo partito molto interessante e anche le idee che potrebbero essere costruite si potrebbe collaborare con il partito e alle iniziative del partito .

  4. marco scrive:

    trovo questo partito interessante e la cosa più interessante e tutto qurello che potrebbe essere costruito attorno ad esso , chiedo se e possibile collaborare con il partito a delle iniziative e eventi legati al partito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>