Uniti per Fano : “Il centrosinistra cerca di sabotare i risultati che l’Amministrazione comunale porterà a casa a breve”

di 

26 febbraio 2014

Aguzzi, Sanchioni e Santorelli

Aguzzi, Sanchioni e Santorelli

FANO – Un tentativo di sabotaggio da parte del centrosinistra nei confronti dei risultati che l’amministrazione comunale porterà a casa a breve. Così oggi la coalizione “Uniti per Fano” che ha risposto a “Fare Città”. Il candidato sindaco Sanchioni, assieme ad Aguzzi e Santorelli hanno definito “paradossale” l’uscita del centrosinistra, che a detta del sindaco “ha sempre avuto l’obiettivo delle privatizzazioni, e che ha come unico obiettivo quello di portare Aset in Marche Multisevizi”. D’accordo col sindaco l’assessore Santorelli, che ha sgomberato il campo sull’ipotesi della cessione, dopo due anni, da parte del privato delle quote societarie: “Quella ipotesi non esiste, perché il comune ha già provveduto a comporre una nota in cui si vieta la vendita delle quote stesse sia da parte del privato che del pubblico”. Il candidato sindaco Sanchioni ha invece ricordato l’importanza del percorso che sta portando avanti l’amministrazione definendo “fastidiose” le prese di posizione del centrosinistra. “Da parte dell’opposizione non c’è mai una proposta concreta – ha detto Sanchioni – e questo é stato uno dei motivi che mi ha spinto ad uscire dal Pd”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>