Musei Civici, scopri tutte le nuove iniziative. Si parte il 2 marzo

di 

27 febbraio 2014

Gambini e Straccini

Gambini e Straccini

PESARO – Valorizzazione delle collezioni permanenti e creazioni vitree esposte nella mostra Gli Alfieri del design italiano. Si parte con una visita guidata il 2 marzo. Per scoprire tutte le iniziative dei Musei Civici clicca su iniziative ai musei civici

 

LA PRIMAVERA DEI MUSEI CIVICI DI PALAZZO MOSCA

 

I Musei di Palazzo Mosca inaugurano l’arrivo della bella stagione con un calendario ricco di iniziative che puntano sia alla valorizzazione delle collezioni permanenti che delle creazioni vitree esposte nella mostra GLI ALFIERI DEL DESIGN ITALIANO. E proprio l’esposizione dedicata alla collezione di vetri acquisita dai Musei nel dicembre scorso, sarà oggetto di una speciale visita guidata domenica 2 marzo: un’occasione per conoscere il valore e il pregio della donazione di Anna Maria Miele Vinciguerra, collezionista romana che ha scelto, fra tutti musei italiani e non, la sede museale pesarese per far risplendere la sua raffinata raccolta di esemplari.

Attorno alla donazione Vinciguerra graviterà la ‘lectio magistralis’ dello studioso Stefano Cecchetto intitolata Un percorso del gusto. Il vetro di Murano tra arte e design. Cecchetto, curatore della mostra pesarese, ripercorrerà il racconto del percorso artistico di designers e architetti che hanno lavorato a Murano nel ‘900 a fianco dei maestri vetrai per lo sviluppo di un’arte ‘applicata’ divenuta punto di riferimento internazionale del design.

Nel mese di marzo, tradizionalmente dedicato alle donne, sarà inoltre ricordata la figura della Marchesa Vittoria Mosca il cui lascito costituisce una parte cospicua del patrimonio museale. Della Marchesa verrà delineato un ritratto inedito che farà emergere il suo carisma versatile mediante la lettura di poesie e brani tratti dal volume di recente pubblicazione Vittoria Mosca Toschi: amantissima delle Arti Belle. Tra intimità poetica e filantropia. Per quanti volessero ammirare e approfondire la conoscenza del patrimonio della marchesa, le collezioni permanenti saranno oggetto della visita guidata tematica di domenica 23 marzo, data in cui si svolgerà la XXII edizione della Giornata FAI di Primavera.

Tra le novità previste dal calendario primaverile anche il primo appuntamento del ciclo “Musei aperti a porte chiuse”: una serie di iniziative che si terranno dopo il consueto orario di apertura al pubblico. Il primo evento sarà la presentazione del video musicale The BEATLESS Chamber Orchestra – “HONEY PIE”! registrato nelle sale di Palazzo Mosca, mentre l’ultimo venerdì del mese i Musei incontreranno i ceramisti locali che illustreranno tecniche e prodotti frutto del miglior artigianato artistico.

La lunga serie di eventi primaverili si chiude con la presentazione di un capolavoro che ritorna al suo antico splendore: il 1 aprile verrà svelata al pubblico per la prima volta la Specchiera a foglie e a fiori risalente alla fine del XVIII secolo. Proveniente dalla collezione Mosca, l’opera verrà illustrata da Chiara Squarcina, responsabile del Museo del Vetro di Murano.

Un calendario dunque ricco ed allettante che intende porre i Musei al centro della vita culturale cittadina.

 

 

 

 

CALENDARIO DELLE INIZIATIVE

 

2 MARZO: Visita guidata speciale alla mostra GLI ALFIERI DEL DESIGN ITALIANO- GIO PONTI E I MAESTRI DEL DESIGN

Ore 17:00

Ingresso alla mostra con visita guidata: € 5,00; possessori card € 3,00

8 MARZO: Vittoria Mosca Toschi: ritratto di una nobildonna emancipata nella Pesaro di metà Ottocento. Conversazione attraverso la lettura di poesie e di lettere edite ed anche inedite che sveleranno il profilo di una poetessa e scrittrice emancipata, il profilo di abile e sensibile collezionista e quello di sapiente donna imprenditrice.

 

A cura di Elena Bacchielli, autrice del volume Vittoria Mosca Toschi: amantissima delle Arti Belle. Tra intimità poetica e filantropia.

Ore 11:00

Ingresso libero alla conferenza. Per tutta la giornata ingresso gratuito ai Musei Civici per le donne titolari della tessera Pesaro Cult.

Seguirà aperitivo “du midi”

14 MARZO: per il ciclo “Musei aperti a porte chiuse” Presentazione del Video Musicale The BEATLESS Chamber Orchestra – “HONEY PIE”! registrato all’interno dei Musei Civici di Palazzo Mosca.

Presentazione a cura di Enea Sorini.

Ore 18:00

Ingresso libero e a seguire aperitivo ‘a tema’.

22 MARZO: Un percorso del gusto. Il vetro di Murano tra arte e design. Racconto del percorso artistico di designers e architetti che hanno lavorato a Murano nel ‘900 a fianco dei Maestri vetrai per lo sviluppo di un’arte ‘applicata’ divenuta punto di riferimento internazionale del design.

A cura di Stefano Cecchetto curatore della mostra GLI ALFIERI DEL DESIGN ITALIANO. Gio Ponti e i maestri muranesi del Novecento.

Ore 11:00

Seguirà aperitivo “du midi”.

23 MARZO: Visita guidata speciale alla sezione permanente dei MUSEI CIVICI DI PALAZZO MOSCA

Ore 11:00 e ore 17:00

Ingresso con visita guidata: € 5,00; possessori card Pesaro Cult e soci FAI € 3,00.

28 MARZO per il ciclo “Musei aperti a porte chiuse”, i Musei presentano ‘LE FUCINE DELLE IDEE. Incontro e conversazione con i ceramisti locali’.

Ore 18:00

Seguirà aperitivo “a tema”.

1 APRILE Un capolavoro ritrovato: torna a Pesaro dopo il restauro la Specchiera a foglie e a fiori, eseguita alla fine del XVIII secolo dai Maestri vetrai muranesi e proveniente dalla collezione Mosca.

Presentazione dell’opera a cura di Chiara Squarcina, responsabile del Museo del Vetro di Murano

Ore 11:00

Seguirà aperitivo “du midi”.

 

INFO E PRENOTAZIONI

 

Tel. 0721 387 541 Biglietteria Palazzo Mosca negli orari di apertura dei Musei (da martedì a domenica dalle 10 alle 13; dal venerdì alla domenica anche dalle 15:30 alle 18:30).

Sito web: www.pesaromusei.it

e.mail: pesaro@sistemamuseo.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>