Fano, esordio con un punto per De Angelis: a Celano Lunardini fa sognare, Bolzan sbaglia il match-ball

di 

3 marzo 2014

CELANO – FANO 0-0

CELANO: Bartoletti, Granaiola, Bordi, Evangelisti, Villa, Fuschi, Lancia, Tarantino (17’st. Bolzan), Aquaro, Mercogliano (40’st. Manzo), Dema (9’st. Simeoni). A disp: Cocuzzi, Kuka, Salvi, Calabrese, Capodacqua, Calzetta. Allenatore: Luigi Morgante.

 

FANO: Ginestra, Clemente, Righi, Fatica, Santini, Torta, Bracci, Marconi (23’st. Favo), Stefanelli (31’st. Cicino), Lunardini, Shiba (14’st. Antonioni). A disp: Tonelli, Pistelli, Carloni, Coppari, Gravina, Battisti. Allenatore: De Angelis

 

ARBITRO: Vincenzo Adriano Catucci di Foggia.

NOTE: Ammoniti: Mercogliano (C); Clemente, Torta, Fatica (F). Espulsi: Santini (F). Recuperi: 1’pt.; 5’st.

Santini espulso a Celano

Santini espulso a Celano

CELANO – Comincia con un punto sul difficile campo del Celano l’avventura di Gianluca De Angelis sulla panchina del Fano. Partita brutta, con poche emozioni, condizionata dai punti salvezza in palio e con due tecnici all’esordio. Anche Felice Fidanza, vice dello squalificato Morgante, era all’esordio. Nel primo tempo una sola conclusione – per modo di dire – firmata Lancia: parata a terra comodamente da Ginestra. Al 15′ del secondo tempo clamoroso incrocio dei pali colpito da Lunardini con un fendente dai 30 metri abbondanti: sulla ribattuta del legno Stefanelli controlla e manda in rete ma l’arbitro stoppa l’esultanza per fuorigioco. Subito dopo l’Alma resta in 10 per l’espulsione, contestata, di Santini. Nonostante l’inferiorità numerica è il Fano a sfiorare il gol con una girata volante di Cicino respinta da Bartoletti. Incredibile, in pieno recupero, il gol fallito da Bolzan a centro area: sinistro svirgolato, su assist di Manzo, a uscire con la porta spalancata. Finita qui? No, perché 30 secondi dopo, è lo stesso Manzo a impegnare Ginestra con un sinistro a giro dal limite: il portierone granata si allunga e chiude a chiave lo 0-0.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>