A Urbania Primarie il 30 marzo: coinvolti più di 100 cittadini di cui molti giovani

di 

3 marzo 2014

URBANIA – Tutto pronto per le primarie che designeranno il candidato a sindaco della lista civica sostenuta dal centrosinistra del capoluogo durantino. La commissione preposta, costituita da Filippo Bostrenghi, Ettore Amatori, Francesco Bolognini, Irene Trenta, Francesco Giampaoli, Elio Baffioni e Luciano Palini si è riunita il primo marzo approvando il regolamento che definisce le modalità di presentazione delle candidature e per la partecipazione degli elettori, che sarà pubblicato martedì 4 marzo.

Ci sarà tempo fino alle ore 21 di giovedì 20 marzo per raccogliere e depositare le firme necessarie alla presentazione delle candidature. Ogni candidato dovrà sottoscrivere principi e punti programmatici, nonché l’adesione al percorso intrapreso.

Un cammino iniziato a maggio di un anno fa per mano di un gruppo di trentenni e quarantenni, costituitisi nel gruppo “L’Officina delle idee” (il primo luogo d’incontro è stato un ex opificio), che ha intrapreso un percorso di confronto e condivisione sulle questioni da affrontare per il futuro di Urbania. Idee, opportunità e problemi della città che hanno fatto emergere competenze, sensibilità e idee progettuali su tanti settori come lavoro, crisi, ambiente, urbanistica, servizi sociali, turismo, cultura, sport e volontariato.

Un gruppo allargatosi alle varie realtà civiche della città, arrivando a coinvolgere più di 100 cittadini, tra cui tanti giovani e tante donne e uomini provenienti dai mondi dell’associazionismo, delle professioni e della vita sociale.

Da qui la consapevolezza e la responsabilità di presentarsi alla tornata elettorale del prossimo 25 maggio e di scegliere il candidato sindaco attraverso le primarie, che si svolgeranno il 30 marzo e saranno aperte a tutta la città.

Nel frattempo sta proseguendo l’attività dei gruppi per la definizione del programma che sarà poi discusso con l’intera cittadinanza.

Anche PD a SEL hanno deciso di sostenere questo percorso e questo gruppo nel segno del rinnovamento, del coinvolgimento di giovani e del ricambio generazionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>