“Futura Pesaro, se vinciamo blocchiamo la realizzazione del casellino di S.Veneranda”

di 

3 marzo 2014

Alessandro Di Domenico*

Futura Pesaro è l’unica formazione politica comunale che , coerentemente e con convinzione, continua e continuerà a battersi contro il casellino di Santa Veneranda.

Futura Pesaro, e il suo Candidato Sindaco, come primo atto in caso di vittoria, pubblicherà una delibera che stralcerà dalla convenzione con ASPI E MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE, la parte del casellino di Santa Veneranda per chiederne lo spostamento in una zona utile allo sviluppo della Vallata del Foglia.

Come mai, da Ricci a Gambini, passando per Briglia e Pieri , per finire con Belloni & C. , non una parola hanno proferito sul Casellino di Santa Veneranda, né per l’ospedale di Fosso Sejore, mentre nella passata campagna elettorale tutti i candidati della sinistra avevano promesso che il casellino di Santa Veneranda non si sarebbe mai realizzato, Ceriscioli in testa, Pieri e Briglia poi?

Voglio appellarmi al senso di responsabilità e di coerenza ai 6000 cittadini che hanno firmato la lettera di petizione contro il casellino di Santa Veneranda; questa volta saprete su chi contare per davvero!

*Candidato sindaco con la lista Futura Pesaro

 

Un commento to ““Futura Pesaro, se vinciamo blocchiamo la realizzazione del casellino di S.Veneranda””

  1. Ricky scrive:

    C’è un comitato a favore del secondo casello di Pesaro e delle opere accessorie concordate che sono altrettanto utili (se non di più). Mi ci vorrei iscrivere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>