Fano, lettere a residenti e operatori di via Pisacane. Il Pd: “Che fine ha fatto il collettore fognario?”

di 

7 marzo 2014

Foto volantinaggio via Pisacane di Daniele D'Agata del circolo Pd San Lazzaro

Foto volantinaggio via Pisacane di Daniele D’Agata del circolo Pd San Lazzaro

FANO – “Che fine ha fatto il collettore fognario di via Pisacane?”. Se lo chiede Daniela D’Agata, coordinatrice Circolo PD San Lazzaro, che stamane ha organizzato un volantinaggio sull’annosa questione.

“Abbiamo consegnato delle lettere ai residenti e agli operatori economici della via, interessati al problema che si ripresenta ad ogni precipitazione, con conseguenti allagamenti e danni – scrive – Quella del collettore, che dovrebbe raccogliere le acque reflue dalla via e quelle portate dalle sue numerose intersezioni, è ormai diventata una beffa. Una vicenda grottesca, costellata da promesse da parte dell’amministrazione Aguzzi che hanno inizio nel lontano 2006 – ben otto anni fa-  nella quale c’è posto per un progetto sbagliato – “tecnicamente inapplicabile” – che dev’essere rifatto da capo. Si registra pertanto un nulla di fatto: dopo tanti anni del collettore non c’è traccia, semplicemente non c’è. Della questione come PD ci siamo spesso interessati, sia a livello locale che cittadino, e intendiamo continuare a farlo. Infatti, parallelamente a quest’iniziativa, c’è da segnalare l’interrogazione del Capogruppo Cristian Fanesi nella quale si chiede conto ad Aguzzi e la sua Giunta della vicenda, dando forma istituzionale a quelle perplessità e quelle domande che i cittadini stanno da tempo facendosi e che avrebbero meritato ben altra attenzione nel corso di questi anni da parte della Giunta di centrodestra”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>