Football americano: Ranocchi Angels pronti al debutto casalingo

di 

7 marzo 2014

Ranocchi Angels. Foto Danilo Billi

Ranocchi Angels. Foto Danilo Billi

PESARO – Si avvicina l’esordio casalingo per i Ranocchi Angels che domenica ospitano al camposcuola (ore 14.30) gli Hogs Reggio Emilia. Retrocessi dalla serie A, gli emiliani rappresentano un bel banco di prova per la squadra pesarese che ha iniziato la stagione sbancando Bologna.

“Hanno perso alcuni pezzi rimasti nella massima serie, ma l’ossatura rimane quella di una squadra di categoria superiore – dice l’offensive coordinator Alessandro Angeloni -. Gli Hogs sono noti soprattutto per un sistema d’attacco molto particolare che utilizzano solo loro in Italia, con tre corridori che giocano su finte ed incroci. Quando funziona, è molto efficace”. Rinviata la prima partita per un diluvio che aveva reso impraticabile il campo, Reggio deve ancora rompere il ghiaccio: “E questo potrebbe essere un vantaggio per noi. Lo svantaggio è di non averli potuti studiare al video, mentre loro l’hanno fatto con noi”.

Gli Angels, forti della fiducia acquisita nella prima giornata, vogliono fare il colpaccio: “L’impressione del coaching staff è stata buona, anche se il campo pesante non ci ha permesso un gioco veloce. Mentre la difesa, con l’innesto di Leonardi, ha fatto un salto di qualità: lui e Piermaria sono le colonne a cui i giovani fanno riferimento”. Basterà per battere la favorita del girone?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>