Giornata internazionale della donna, Napolitano a Lucia Annibali: “Esempio di coraggio, determinazione e dignità”

di 

8 marzo 2014

ROMA – E’ stata celebrata al Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, la Giornata Internazionale della Donna. “Diciamo basta alla violenza e ai diritti negati” è stato quest’anno il filo conduttore che ha posto al centro dell’incontro sia le azioni per contrastare persistenti condizioni di oppressione femminile nel mondo, sia alcune delle conquiste raggiunte nella prima parte del 2014.

Napolitano insignisce Lucia Annibali

Napolitano insignisce Lucia Annibali

La cerimonia, condotta dalla giornalista Maria Concetta Mattei, è stata aperta dalla proiezione di un filmato realizzato da Rai Educational, al quale hanno fatto seguito l’intervento del ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini, la testimonianza della professoressa Amel Grami sul processo democratico che ha portato l’inserimento della parità di genere nella Costituzione tunisina, l’intervento del ministro degli Affari Esteri, rappresentante del Governo, Federica Mogherini, e la lettura della poesia “Sii dolce con me. Sii gentile”, da parte della poetessa Mariangela Gualtieri.

Il Capo dello Stato ha poi consegnato le seguenti onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana:

Avv. Lucia Annibali – Cavaliere – Per il coraggio, la determinazione, la dignità con cui ha reagito alle gravi conseguenze fisiche dell’ignobile aggressione subita.

Fonte www.quirinale.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>