L’8 marzo di Lucia: “Mi sento viva più di prima”

di 

8 marzo 2014

Il premio ricevuto a Parma: Lucia Annibali, Russo e Soncini

Il premio ricevuto a Parma: Lucia Annibali, Russo e Soncini

 

Premio Pierangela Venturini per Lucia Annibali, un riconoscimento al valore delle donne e al loro impegno per la collettività. La motivazione per “il coraggio, l’intelligenza, la sensibilità dimostrata nel prendere in mano il proprio destino. Per la costanza profusa nel trasmettere un messaggio di speranza a tutte le donne”.

 

 

 

“Condivido – ha spiegato Lucia – il dolore e la gioia che ho trovato intorno a me. Il destino mi ha voluto mandare qualcosa di più grande. Mi onora questo premio, se può essere utile la mia esperienza va bene, per le donne, per chi sta soffrendo, per chi vive in condizioni di diversità e anche per chi deve stare col dolore degli altri”.

 

 

 

Lucia Annibali questa mattina è stata ricevuta al Quirinale dal presidente Giorgio Napolitano: durante la cerimonia, insieme ad altri personaggi come il ct della Nazionale Prandelli e l’attore Claudio Bisio, Lucia è stata insignita del Cavalierato al merito della Repubblica. Subito dopo Lucia ha incontrato il presidente della Camera, la marchigiana Laura Boldrini.

 

Lucia Annibali ricevuta al Quirinale

Lucia Annibali ricevuta al Quirinale

“La forza è dentro di me assieme al desiderio di riconquistare quello che qualcuno voleva sottrarmi. Mi sento viva più di prima” ha rimarcato Lucia Annibali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>