La Diabetologia non sarà smantellata. Parola di Marche Nord

di 

11 marzo 2014

PESARO – “La Diabetologia non è stata, e non verrà, smantellata. Lo dice l’atto aziendale e la delibera 972 del 2013”. La Direzione Sanitaria non solo smentisce la soppressione di posti letto a Pesaro, ma fa chiarezza su tutta la struttura di Diabetologia ed Endocrinologia di Marche Nord, che resta un punto di riferimento per i pazienti affetti da questa patologia.

“I posti letto a Pesaro non sono stati e non verranno eliminati. Come oramai da oltre un decennio, i posti letto di Day Hospital a Pesaro sono 3, e 3 resteranno. Lo dice la delibera 972 che fotografa la situazione attuale e del prossimo triennio”. La Direzione Sanitaria continua: “Nulla è cambiato rispetto al passato. L’attività ambulatoriale di primo livello continua ad essere garantita a Pesaro, in collaborazione con l’Asur, nel distretto di via XI Febbraio dove lavorano medici dell’Azienda Ospedaliera; mentre per affrontare la patologia ad uno stadio più avanzato, l’attività resta al San Salvatore che ha a disposizione letti di Day Hospital. Nulla è cambiato rispetto al passato – incalza la Direzione – in termini di servizi e attività: tutta l’Azienda Marche Nord resta un centro di riferimento per questa patologia, con posti letto e ambulatori a Pesaro e attività ambulatoriale di primo livello nel presidio ospedaliero di Fano. Non c’è nessun depotenziamento della struttura che dà – e continuerà a dare – risposte ai pazienti del territorio”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>