Colpo Sport’s School: dalla serie A1 arriva Elisa Silva

di 

14 marzo 2014

Elisa Silva col presidente dello Sport's School Roberto Esposito

Elisa Silva col presidente dello Sport’s School Roberto Esposito

PESARO – Lo Sport’s School ha ingaggiato per il finale di stagione Elisa Silva, 188 centimetri, pivot dell’88, in uscita da Chieti, società esclusa dal campionato di serie A tre settimane fa. Nata a Bergamo, sbocciata nelle giovanili dell’Albino, con cui ha giocato anche in serie B, a 16 anni viene acquistata dalla Pool Comense dove resta tre stagioni prima di un’esperienza in un college Usa, a Indiana. Rientrata a Como, l’anno dopo scende in A2 con il San Gabriele Milano prima di firmare un quadriennale con Chieti dove ottiene la promozione in A1 e dov’è rimasta fino a pochi giorni fa. Ha giocato in tutte le nazionali giovanili, dall’Under 16 in poi, con cui ha disputato Europei di Torino (U16), Budapest (U18) e Sofia (U20), fra l’altro compagna in azzurro della pesarese Valeria Battisodo.

“Ho accettato di scendere due categorie perché dopo una stagione di sole sconfitte ho voglia di vincere e lo Sport’s School ha un obiettivo – dice Elisa Silva – Il mio ruolo in serie A era quello di n.4 ma credo che qui giocherò anche da pivot: la mia intenzione è di aiutare la squadra a centrare il suo traguardo, ho trovato un gruppo molto unito. Contenta della scelta fatta”.

“Questo colpo dimostra che ancora crediamo nella promozione in A2 – dice il presidente Roberto Esposito – Dopo una grande regular-season, la seconda fase non sta andando bene, ma la formula ci regala una ulteriore chance nei playoff e noi ci vogliamo provare fino in fondo. La Silva alza il livello della nostra formazione, che è già buono. Useremo queste ultime tre gare per riprendere fiducia, senza dimenticare l’appuntamento della Coppa Italia a cui teniamo molto. Poi nei playoff  proveremo ancora ad inseguire il nostro sogno”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>