Apre a Urbino il “Centro del Riuso”. Inaugurazione mercoledì 26 marzo ore 10.30

di 

22 marzo 2014

URBINO – Sarà inaugurato mercoledì 26 marzo alle ore 10.30, nella sede del Centro di Raccolta Differenziata (zona Sasso), il nuovo Centro del Riuso di Urbino, gestito da Marche Multiservizi per conto del Comune di Urbino.

 

Il Centro del Riuso nasce per volontà dell’Amministrazione comunale di Urbino, e ha tra i suoi obiettivi la salvaguardia dell’ambiente e la conservazione delle risorse attraverso il contrasto e il superamento della cultura dell’ “usa e getta”.

 

Il nuovo Centro del Riuso sarà strutturato nell’area del Centro Raccolta Differenziata di Urbino, in via Molino del Sole, 17 / Loc. Sasso (0722 322 671) e sarà dotato di un regolamento interno per la gestione delle utenze (www.gruppomarchemultiservizi.it). L’orario di apertura al pubblico sarà il seguente: mercoledì e venerdì dalle 15:00 alle 18:00.

 

Ma che cos’è il Centro del Riuso? Si tratta di uno spazio in cui i cittadini possono portare oggetti di ogni genere, destinati a chi ne ha bisogno, ma non ne può o non ne vuole acquistare di nuovi. Al Centro si potranno portare e prelevare gratuitamente beni di consumo in buono stato d’uso, di conservazione e igienico, che verranno riutilizzati per lo stesso scopo per cui sono stati creati.

 

Per capire meglio, va fatto un breve inquadramento normativo in materia. La direttiva europea 2008/98/CE pone particolare enfasi sulla prevenzione e introduce la nozione di “riutilizzo”, operazione alla quale viene finalmente conferito uno spazio importante. Un bene usato, anziché diventare un rifiuto, e quindi un costo per la collettività, può essere riutilizzato come prodotto e pertanto trasformato in una risorsa. Se il bene non ha concluso il suo ciclo funzionale di vita può entrare in reti di scambio di oggetti usati, fra cui i Centri del Riuso, istituiti dalla Regione Marche con D.G.R. n° 1793 del 2010. La raccolta riguarda, in particolare, libri, giocattoli, mobili, biciclette, oggettistica e ogni altro materiale in buono stato. Gli oggetti vengono ritirati, catalogati e messi a disposizione di chiunque vorrà usufruirne.

 

La realizzazione del Centro del Riuso e la sua futura gestione costituisce una delle azioni del Piano per l’Energia Sostenibile che il Consiglio Comunale ha approvato nel corso del 2013 nell’ambito del “Patto dei Sindaci”. Attraverso il loro impegno i firmatari del Patto intendono raggiungere e superare l’obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020.

 

Info: Assessorato al Risparmio Energetico e Assessorato all’Ambiente: tel 0722 309.283 – 0722 309.400. Marche Multiservizi SpA: 800.600.999

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>