Basket, Loreto schianta Livorno dopo due tempi supplementari

di 

24 marzo 2014

Hyundai Loreto – Liburnia Livorno 98-92 (dopo 2 t.s.)

 

LORETO PESARO: Di Sciullo 4, Pascucci 24, Cercolani 31, Giunta M, Giunta G. 2, Martinelli 19, Ginesi ne, Giommi 2, Calcagnini 2, Cecchini 14. All. Surico.

LIBURNIA LIVORNO: Dell’Agnello G., Orsini 6, Tellini, Rizzacasa 16, Stolfi 10, Sidoti 6, Mori ne, Benini 17, Nesti 28, Dell’Agnello T. 9. All. Pardini

Arbitri: Paciaroni e Regni.

Parziali: 28-21, 48-34, 61-54, 72-72, 83-83.

PESARO – Un immenso Cercolani (31 punti) trascina Loreto alla vittoria, dopo due tempi supplementari, su Livorno: per il team di coach Surico si riaprono le porte dei playoff. Partita stranissima: Loreto parte sparata e nei primi due quarti macina canestri travolgendo Liburnia. A lungo andare, però, i pesaresi hanno evidentemente patito le assenze di Gattoni (bloccato alla schiena) e le precarie condizioni di Cecchini (comunque autore di 14 punti). Negli ultimi due periodi, infatti, Loreto ha subito il ritorno di fiamma di Livorno abile ad impattare e giocarsela punto a punto. Nei supplementari, poi, decisivo Cercolani.

loreto basket sponsor

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>