“Un paese e cento storie” a Milano, alla fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

di 

26 marzo 2014

Un paese e cento storie 2013. Un gruppo di turisti a Montefabbri, insieme con la Dirce

Un paese e cento storie 2013. Un gruppo di turisti a Montefabbri, insieme con la Dirce

BELVEDERE FOGLIENSE – Sarà presentato il 29 marzo a Milano, nell’ambito della prossima edizione di “Fa’ la cosa giusta” – fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, il progetto di accoglienza turistica nato nel 2005.

“Sostenibile”, “responsabile”, “solidale”, “chilometro zero”: parole e idee che sin dalla prima edizione hanno accompagnato “Un paese e cento storie”, il progetto di accoglienza turistica e valorizzazione del territorio nato nel 2005 a Belvedere Fogliense di Tavullia, ampliatosi nel tempo fino a comprendere una ventina di località della nostra provincia. Parole e idee che saranno al centro dell’evento di presentazione del progetto in programma a Milano, nell’ambito di “Fa’ la cosa giusta”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, sabato 29 marzo alle 15 (Fiera Milanocity, Sala Abbado).

Cosa c’è di più sostenibile infatti, che girovagare per borghi e castelli accompagnati dagli anziani del paese, guide specialissime che di ogni pietra, ogni campanile conoscono le storie più curiose? Cosa è più a chilometro zero di una cena in famiglia, per concludere seduti a tavola nelle case dei nostri paesi una sorprendente esperienza di viaggio? Questi e altri aspetti di Un paese e cento storie saranno raccontati nell’incontro di Milano, che apre ufficialmente la stagione primaverile dell’edizione 2014 dell’iniziativa, in programma tra Pesaro e dintorni nel prossimo aprile.

Il programma 2014, di cui è già disponibile la versione preliminare all’indirizzo www.unpaesecentostorie.it, ripropone il format sperimentato negli ultimi due anni, anticipa Cristina Ortolani, ideatrice del progetto, che già nel 2013 ha ospitato numerosi turisti provenienti da tutta Italia. I viaggiatori sono accolti in Bed and Breakfast selezionati, e accompagnati in un percorso di scoperta del territorio guidato dagli stessi cittadini (le “passeggiate raccontate”). Gli itinerari, declinati in mini-tour comprendenti soste golose realizzate in collaborazione con i migliori produttori locali, culminano con la cena presso una delle tante famiglie aderenti all’iniziativa. Tra le località comprese nei mini tour di aprile, tutte in provincia di Pesaro e Urbino, figurano a Novilara e Candelara, Sant’Angelo in Lizzola e la valle del Foglia, Gabicce e Montefabbri; arrivo previsto nel pomeriggio di giovedì 24 aprile, partenza domenica 27 mattina, dopo la passeggiata raccontata a Pesaro, tra centro e mare. L’iniziativa, che nei mesi estivi avrà anche una ‘puntata’ nelle Terre del Piceno, è realizzata con il contributo del Comune di Pesaro e con il patrocinio di Regione Marche – Assemblea Legislativa e dei Comuni di Gabicce Mare, Monteciccardo, Vallefoglia.

Info: info@unpaesecentostorie.itwww.unpaesecentostorie.itfacebook.com/Unpaeseecentostorie.

Info pratiche e prenotazioni: Viaggi & Aziende – 0721 410025 – cristina.pieri@viaggieaziende.it; info@unpaesecentostorie.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>