A Fano torna il Campionato regionale studentesco di scacchi

di 

28 marzo 2014

FANO – Sabato 29 marzo dalle 10 alle 17 nella tensostruttura Pala J di Marina dei Cesari a Fano si svolgerà per il terzo anno consecutivo il Campionato regionale studentesco di scacchi.

Partecipano 300 ragazzi dai 6 ai 18 anni provenienti dagli istituti elementari, medie e superiori della regione. Tra questi, anche una squadra della Scuola Media Gandiglio di Fano ed altre della provincia da Mondolfo, Pesaro, Urbino ed Urbania. In palio la qualificazione ai Giochi Nazionali Studenteschi di Terrasini (Palermo). L’ingresso è libero e tutti gli appassionati possono assistere allo spettacolo, uno splendido anticipo dei 4° Campionati Italiani Rapid Open Assoluti, di Categoria e Under 16 che, dopo il successo delle tre precedenti edizioni, si svolgeranno dal 11 al 13 aprile a Fano per il 4° anno consecutivo, e a cui seguiranno per la prima volta anche i Campionati italiani Seniores (over 50 e 65) dal 14 al 22 Aprile sempre a Fano, comprendenti anche una serie di novità ed iniziative collaterali. Grazie al Circolo Scacchi Fano 1988 Fano, recentemente premiato per i meriti sportivi con 2 medaglie di Bronzo Coni, la città e il PalaJ di Marina dei Cesari diverranno così per 10 giorni un villaggio degli scacchi. ” Il Circolo Scacchi Fano 1988- ha detto il Presidente del club ed Organizzatore Internazionale Fide Dario Pedini – è lieto di supportare e sviluppare il Campionato Regionale studentesco, punto d’arrivo del Progetto Scacchi a Scuola che coinvolge molte strutture didattiche del territorio grazie ai nostri istruttori qualificati e all’accordo tra Miur e Fsi per l’inserimento di questa disciplina nel piano formativo in orario didattico. L’obiettivo è migliorare le capacità di calcolo dei giovani, la loro concentrazione, lo spirito di aggregazione, la creatività, programmazione ed organizzazione”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>