Facciamo Futuro: #tralagente discute di Turismo, cultura, ambiente e territorio

di 

28 marzo 2014

La sede del comitato elettorale di Enrico Rossi a Cartoceto

La sede del comitato elettorale di Enrico Rossi a Cartoceto

CARTOCETO – Continua incessante e in crescendo l’adesione di tanti cittadini all’iniziativa #tralagente della lista civica Facciamo FuturoLa scrittura condivisa del programma della lista guidata dal candidato sindaco Enrico Rossi, ieri si è confrontata con i temi turismo, cultura e sport e ambiente e territorio.

Per quanto riguarda l’area turismo e cultura, premessa basilare è stata quella della necessità di ricostruire le mura storiche di Cartoceto per consentire l’apertura ai turisti e il rilancio del borgo grazie alle potenzialità non ancora sufficientemente sfruttate.

Tante le proposte. La valorizzazione del “brand Cartoceto” attraverso la rete del turismo verde, enogastromonico, artistico-culturale, religioso e sportivo, la riformulazione della storica Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva, la creazione di nuovi appuntamenti, nei circuiti nazionali e internazionali, che mantengano alta l’attenzione su Cartoceto tutto l’anno. A questo si è aggiunta la richiesta dei cittadini di riproporre l’iniziativa di Stiamo al Verde, ancora impressa nella mente della gente pur a distanza di tre anni.

Per lo sport, si è discusso di gemellaggi, sostegno ai settori giovanili e agli eventi che li promuovono, iniziative di educazione, rispetto dell’avversario, e di potenziamento e ammodernamento di alcuni impianti sportivi.

Ricca di argomenti anche l’area ambiente e territorio. Al centro della discussione la flessibilità che gli strumenti di pianificazione territoriale dovranno avere, il recupero e la riconversione del costruito esistente incentivato da premialità secondo gli standard di bioedilizia e di alto valore tecnologico ed energetico. Trattati inoltre i temi del nuovo Piano Casa e del social housing.

Attenzione alta anche sulle questioni ambientali ed energetiche. Dal potenziamento del servizio di raccolta differenziata, con l’ampliamento agli olii esausti, all’impegno di iniziare a ridurne i costi sostenuti dalle famiglie e dalle imprese.

Altri punti discussi inerenti l’ambiente, l’installazione di una casetta per l’acqua pubblica, la messa a punto di progetti di miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici pubblici, la realizzazione di sentieri verdi.

Il terzo appuntamento di #tralagente si rinnova giovedì 3 aprile con le ultime due aree tematiche: viabilità-lavori pubblici e centralità della persona.

Per i prossimi due mesi, durante tutto l’arco della giornata, la sede di Facciamo Futuro rimarrà aperta per confrontarsi con il candidato Enrico Rossi.

Per info: facciamofuturo@gmail.com, 0721.1835438.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>