Pesaro Povera, operazione trasparenza: ecco il bilancio del primo trimestre 2014

di 

28 marzo 2014

PESARO – Pubblichiamo in allegato il bilancio del primo trimestre del 2014 del gruppo di volontariato Pesaro Povera: come si evince, partendo da una perdita di 1400 euro derivante dal trimestre ottobre-dicembre 2013, nonostante le raccolte fondi piuttosto positive (quasi 4mila euro) ne abbiamo spesi nuovamente 4.800 circa, quindi il saldo della perdita assomma ora a 2264 euro. Andiamo avanti, ma abbiamo bisogno di tutti. Potete controllare tutte le voci di spesa, si va dai farmaci e le visite mediche ai contributi per affitti, utenze e vitto, dalle ricariche telefoniche (il salvavita dei senza fissa dimora) ai contributi per i rinnovi delle varie assicurazioni, fino ai contributi ai detenuti privi di rete parentale. Per contribuire: bonifico intestato ad “Associazione Acu Marche Consumatori Utenti” coordinate bancarie IT 36 S 05018 02600 000000164518, causale “fondo Pesaro Povera”.

 

Per fare il punto su tutti i progetti in corso, Pesaro Povera invita tutti i volontari e i contribuenti a partecipare ad una riunione indetta per lunedì 31 marzo alle ore 21 presso la casa dei Padri Comboniani a Villa Baratoff, in strada dell’Angelo Custode a Pesaro. Sarà l’occasione per scambiare idee e opinioni sull’attività presente e futura alla presenza dei referenti di Pesaro Povera e delle altre rappresentanze di enti e associazioni coinvolti e impegnati nel campo della povertà.

 Pesaro Povera

Pesaro Povera

Pesaro Povera

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>