Sfregiata con l’acido: 20 anni a Luca Varani, 14 ai due sicari. Lucia Annibali: “Avevo fatto già pace con me stessa. Ora sono sollevata”

di 

29 marzo 2014

Lucia Annibali il giorno del processoPESARO – Vent’anni a Luca Varani, 14 ai due albanesi, Runin Talaban e Altistin Precetaj. E’ questa la sentenza la pronunciata dal Gup Maurizio Di Palma a conclusione del processo per l’aggressione con l’acido a Lucia Annibali. L’aula ha applaudito. Ricordiamo che per Varani, 37 anni, avvocato,  il pm Monica Garulli aveva chiesto 20 anni mentre per i due esecutori materiali dell’agguato, il 16 aprile 2013, erano stati richiesti 18 anni.

Queste le prime parole di Lucia Annibali: “Avevo già fatto pace con me stessa a Parma. Ora, dopo questa sentenza, sono sollevata. Ringrazio i dottori di Parma, i miei amici e la mia famiglia che mi è stata vicino”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>