“Donne per esempio”: a Fermignano per dire no alla violenza

di 

4 aprile 2014

FERMIGNANO – Il Comune di Fermignano, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità della Regione Marche, organizza un incontro informativo e formativo sul tema della violenza sulle donne domani pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18.

“Ci poniamo l’obiettivo non solo di fornire dati sulla violenza subita dalle donne, anche nelle nostre città, ma anche accendere un riflettore sulla forza e tenacia che le contraddistingue – spiegano Nicoletta Bondi e Alice Cerpolini, rispettivamente assessore alla pubblica istruzione e attività produttive e consigliere delegato pari opportunità e politiche giovanili  – “Donne … Per esempio” – La forza! e’ il titolo che abbiamo pensato per questa iniziativa, perché vogliamo dire a voce alta che si può uscire dalla violenza, che ci sono tanti strumenti per farlo e sensibilizzare le nostre concittadine e i nostri concittadini a questo problema! Tutti noi possiamo fare qualcosa e dire no ad ogni forma di violenza! A tal proposito avremmo il piacere di avere con noi il dott. Andrea Massimo Zeloni, Vice Questore Aggiunto e direttore del commissariato di Pubblica Sicurezza di Urbino, la dott.ssa Antonella Tinti, psicologa e dirigente del Consultorio del distretto Sanitario Urbino e Urbania, la dott.ssa Magdalena Puksas, psicologa del centro antiviolenza “parla con noi” di Pesaro e Margherita Mencoboni, componente della commissione Pari Opportunita’ della Regione Marche, che ringraziamo per la sua disponibilità e appoggio continuo alle attività deI comune di Fermignano nell’ambito delle Pari Opportunità. Ci sarà inoltre la premiazione “Donne per esempio” che ha lo scopo di riconoscere gli impegni e le passioni di donne fermignanesi che si sono distinte nel sociale, nella cultura, nel lavoro e nella famiglia.
Nell’anno 2012 sono state premiate tutte le donne dell’associazione Anffas per il loro prezioso lavoro a favore del sociale e nello specifico dei ragazzi diversamente abili.
Domani premieremo le donne appartenenti alle compagnie teatrali di Fermignano. Compagnie teatrali che trattano temi e storie diverse, ma accomunate dall’elemento donna, infatti tutte è quattro hanno come direttore artistico una donna. Saranno premiate le donne della “compagnia Filodrammatica La Cumbriccla”, della compagnia teatrale “Voci tra le quinte”, dell’Associazione “Artisti Imprevisti” e della compagnia dialettale “EM.MA DA 8 NA.SI.”, composta unicamente da donne. Vi aspettiamo!

Commenti chiusi.