Ginnastica ritmica, seconda prova del campionato regionale Uisp: un affresco firmato Solaria 90

di 

4 aprile 2014

 

Ginnastica ritmica, Solaria 90

Ginnastica ritmica, Solaria 90

PESARO – Gambe e cuori scalpitanti, nervi tesi, sorrisi smaglianti. Domenica 23 marzo, in occasione della seconda prova del campionato regionale UISP di ginnastica ritmica, il palazzetto dello sport di Pesaro si è vestito di tinte  multicolore ed è stato travolto dall’energia sfavillante di tante bambine e ragazze: ginnaste in lizza per giocarsi un posto per la fase nazionale.

L’Associazione sportiva Solaria 90, organizzatrice dell’evento, si è mostrata in tutto il suo splendore. Ha sfoggiato alcuni dei suoi fiori all’occhiello. A partire da Aurora Zuccaccia, piccola promessa che, alla sua prima esperienza sul campo di gara, ha conquistato il primo posto nella seconda categoria esordienti. La grinta e la convinzione non le sono mancate, forse ha preso esempio dalle sue compagne… Come Giulia Torriani: espressività intensa, precisione e tecnica l’hanno fatta salire sul primo gradino del podio nella seconda  categoria allieve.

Un successo sbalorditivo, per la Solaria, anche nella seconda categoria allieve: con le sue atlete ha riempito tutti i gradini del podio con Letizia Ballone Burini (oro), Stefania Fossi (argento) e Giorgia Righi (bronzo). Poi, non contenta ha piazzato anche il quarto e quinto posto con Elena Ghiselli  e Arianna Cermaria. Cinquina!

Podio quasi completo anche nella prima categoria esordienti. Primo posto per Benedetta Monte e terzo per Maria Chiara Turrini. Brillanti e briose nei loro piccoli body sgargianti.

Le ultime due pennellate, per finire il dipinto firmato Solaria, le hanno date la coppia formata da Alessia D’Angelo e Sara Taboubi con il loro argento, e la squadra delle giovanissime, ma già molto preparate e competitive, Stefania Fossi, Maria Chiara Turrini e Aurora Zuccaccia. Un primo posto che fa presupporre una lunga serie di medaglie d’oro nel prossimo futuro per queste atlete.

Non ce l’avrebbero fatta senza il costante, paziente e affettuoso supporto delle loro insegnanti ( Adeline , Giulia ,Sara ,Giorgia ,Maruska )e della direttrice tecnica della società Iliana Angeli. Un team vincente che contribuisce all’affermazione della ginnastica ritmica pesarese in Italia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>