Tennis tavolo, ultima giornata di campionato per i Sorci Verdi

di 

6 aprile 2014

PESARO – Ultima giornata di campionato serie D2, le due formazioni pesaresi hanno affrontato le ostiche formazione del Senigallia. I “Sorci verdi A” fuori casa hanno cercato di contrastare i veterani Scarlatti e Malecki e le giovani Campanelli Matilde e Campanelli Susanna ma non dovendo pensare alla classifica hanno pensato bene di giocare credendo di essere già al mare, risultato finale 5 a 2 e alla fine tarallucci e vino per tutti.

Alberto Priori

Alberto Priori

Vendono cara la pelle i “Sorci B” che perdono 5 a 4 contro la forte formazione del Senigallia B che lottava per la seconda posizione. Incontro che probabilmente sarebbe finito in modo diverso se non ci fosse stato un brutto infortunio alla spalla a Priori che ha spento le velleità dei “sorci”. E’ stato comunque un incontro piacevole da vedere con il risultato incerto fino alla fine, la partita del punto decisivo è finito addirittura al quinto set 11-9 con scambi lunghissimi: i due giocatori Rivoli per i Sorci e Faini Ivano per il Senigallia hanno fatto vedere a tutti come si taglia, al giocatore pesarese è forse mancato un po’ di coraggio, qualche scambio in più aggredito con il diritto e la partita sarebbe stata sua, peccato. Buona la prestazione di Cordella che perde con il forte Berluti Federico ma vince alla grande contro Faini Ivano e buona anche la prestazione di Faedi entrato al posto dello sfortunato Priori, gioca bene anche se i risultati gli danno torto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>