“Accenti diversi”: rassegna letteraria promossa dal ondo Europeo per l’Integrazione dei cittadini di Paesi terzi

di 

7 aprile 2014

Accenti diversiORCIANO – Venerdì 11 aprile, alle ore 21 avrà luogo il quarto incontro della rassegna letteraria “Accenti Diversi”, indetta e promossa dal FEI -Fondo Europeo per l’Integrazione dei cittadini di Paesi terzi.

“Il luogo dell’incontro sarà il Circolo Acli “G. Toniolo” (via Cesare Battisti) ad Orciano e questa volta vedremo intervenire lo scrittore marchigiano Rodolfo Tonelli che ci condurrà attraverso un excursus di ciò che è stata l’emigrazione dalle Marche – spiegano gli organizzatori – Racconti, esperienze e curiosità utili per tramandare la memoria collettiva di una popolazione che ha attraversato lunghi periodi di sradicamento attraverso le testimonianze di migranti di ieri e di oggi. La migrazione letta come condizione umana attraverso la quale finiscono tutti i vizi peggiori della nostra specie: il razzismo, le violenze (commesse e subite), i piccoli espedienti; come esperienza dolorosa ma dal finale di speranza, in cui due culture dimostrano che è possibile andare d’accordo mantenendo le specifiche identità, al punto da essere due forze propositive. Il fenomeno migratorio è qualcosa che ci riguarda da vicino: l’Italia è un paese di accoglienza, ma è stato e nostro malgrado sarà, sempre più anche un paese di partenza, alla ricerca di ciò che spetta a qualunque popolo: lavoro, serenità e futuro. Bisogna quindi essere cittadini consapevoli, in grado di accettare l’altro e di porsi in maniera corretta nei confronti di chi ci ospita, senza prevaricazioni e prepotenze. All’incontro interverrà anche Novruz Kareci, presidente dell’Associazione Albanese Iliranet, che dialogherà con lo scrittore, portando il controcanto di chi ha veduto le Marche non come stazione di partenza, ma come approdo”.

Per informazioni saladellapace@gmail.com.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>