Dai carri armati all’autostrada, Promemoria ‘fotografa’ il dopoguerra

di 

7 aprile 2014

VALLEFOGLIA – Lo sviluppo della Valle del Foglia negli anni dopo la seconda guerra mondiale: storie di uomini e lavoro al centro del numero 6 di “Promemoria”, la rivista pubblicata grazie al sostegno di Banca dell’Adriatico

Sarà presentato presso i Musei Civici di Pesaro, sabato 12 aprile alle ore 17,30 il numero 6 di “Promemoria”, dedicato a “Storie di uomini e lavoro nella Valle del Foglia, 1946-2014”. Un tema impegnativo, affrontato dalla rivista promossa dall’Unione dei Comuni Pian del Bruscolo grazie alla collaborazione di Associazioni di categoria e Sindacati, il cui apporto è stato coordinato dalla Camera di Commercio di Pesaro e Urbino; come di consueto “Promemoria” è pubblicata grazie al sostegno di Banca dell’Adriatico, a fianco del progetto editoriale sin dal numero zero.

La crisi economica ha modificato profondamente lo scenario nel quale viviamo, commentano Claudio Formica e Federico Goffi, rispettivamente Presidente e Assessore alla Cultura dell’Unione Pian del Bruscolo, e di questi nuovi assetti devono in primo luogo tener conto gli amministratori. Tra poco concluderemo il nostro incarico alla guida dell’Unione dei Comuni, e crediamo che le immagini e le testimonianze presentate su “Promemoria” potranno essere utili a chi sarà chiamato a governare questo territorio, perché il futuro va costruito tenendo ben presenti le radici della nostra storia.

Anche Alberto Drudi, presidente della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, sottolinea il valore delle radici culturali del nostro sistema economico: le nostre migliori imprese sono uscite dalla tenaglia della crisi attingendo proprio da un ricco humus di cultura industriale. Il nostro valore aggiunto nella competizione globale è proprio la nostra cultura della bellezza e del saper fare: valorizzandola si compie un importante investimento in chiave futura.

Da sempre Banca dell’Adriatico, insieme con il Gruppo Intesa Sanpaolo, sostiene la cultura del territorio, aggiunge Roberto Dal Mas, direttore generale di Banca dell’Adriatico. L’attenzione verso “Promemoria” e le storie delle imprese della Valle del Foglia raccontate nel numero 6 rientra appieno in questa linea di azione, particolarmente significativa in un momento nel quale è all’ordine del giorno la riflessione sulla possibilità di creare sviluppo economico attraverso la cultura. Per questo il nostro impegno non si limita alle sponsorizzazioni, ma siamo anche promotori di eventi come quelli presentati all’interno di “Promemoria”.

Dopo nove anni di ricerca sul territorio intorno al tema della memoria quotidiana, e quattro anni di “Promemoria”, conclude Cristina Ortolani, ideatrice e curatrice di “Promemoria”, ci sembrava giusto affrontare un punto nodale della storia della bassa Valle del Foglia, un’area che nel dopoguerra è passata “dalla terra alle fabbriche”, la cui economia sembra negli ultimi tempi orientarsi di nuovo verso l’agricoltura. Un argomento non privo di aspetti drammatici, ma che “Promemoria” non poteva non affrontare, a conclusione di una prima serie di uscite nelle quali abbiamo ripercorso la storia di questo territorio dalla fine dell’Ottocento a oggi.

Dopo la presentazione del 12 aprile a Pesaro, la rivista “Promemoria” sarà presentata anche nel territorio di Pian del Bruscolo, a Montecchio, presso la Vetrotec (via Mazzini 57, zona industriale), domenica 27 aprile alle ore 17,30.

In entrambi gli appuntamenti gli intervenuti riceveranno una copia omaggio della rivista. Per informazioni: info@memotecapiandelbruscolo.pu.it; www.memotecapiandelbruscolo.pu.it;

Unione dei Comuni “Pian del Bruscolo”: 0721 499077; www.cristinaortolanistudio.it.

—————————————–

Le immagini:

01 Sant’Angelo in Lizzola, 1956. La Fiera del bestiame (Archivio comunale Sant’Angelo in Lizzola – Vallefoglia)

02 Montecchio, anni Sessanta del ‘900 (Raccolta privata, Pesaro) 03 Montecchio, anni Cinquanta del ‘900 (Raccolta Mario Bezziccheri, Montecchio – Vallefoglia) 04 Osteria Nuova di Montelabbate, anni Sessanta (Raccolta Fabrizia Tagliabracci, Montelabbate) 05 Tavullia, anni Sessanta del ‘900 (Raccolta privata, Pesaro) 06 Colbordolo, anni Sessanta del ‘900 (Archivio Stroppa Nobili, Ginestreto – Pesaro).

“Promemoria”

la rivista della Memoteca Pian del Bruscolo numero 6 – presentazione

 

Appuntamenti

> Pesaro , Sabato 12 Aprile 2014 – ore 17,30

Musei Civici (Piazza V. Toschi Mosca, 29)

 

>Montecchio (Vallefoglia), Domenica 27 aprile 2014 – ore 17.30

VETROTEC (Via G. Mazzini, 57 – zona industriale)

 

i presenti riceveranno una copia omaggio della pubblicazione

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>