10 motivi per continuare ad amarla. Daje Vis

di 

9 aprile 2014

PESARO – Dieci motivi per continuare ad amare la Vis:

10- perché se poi va ai playoff e li vince si rischia di stirarsi i polpacci nel tentativo di zompare in corsa sul carro dei vincitori.

9- Perché se la storia e’ un cerchio…. matematico che tra 10 anni siamo in lotta per la B.

8- perché “meglio un morto in casa di una fanese che ti tira in porta”

7- perché tra la Vis in D e la Scavo (quasi) in A2……

6- perché “La Vis e’ bella perché è variaaaaa”

5- Perché la Vis è una grande parafrasi della vita: “Nasciamo per soffrire”.

4 – Perché se ci chiamiamo ” VIS” ci sarà pure un motivo: e’ in queste occasioni che bisogna essere “FORTI” ……sennò son buoni tutti !!!

3- Perché senza la Vis di domenica non abbiamo scuse….. Tocca tornare a vivere nel mondo dei normali…..

2- Perché se Ginepro ama così tanto la Vis dalla distanza di 229 chilometri…. noi altri la dobbiamo STRAAMAREEEE

1- Perché adesso che abbiamo il Prato senza barriere, all’inglese, un solo coro si dovrà alzare al Benelli : YOU’LL NEVER WALK ALONE……DAJE VIS !!!

0 – Perché non ci sono perché : la Vis si ama e basta. Dal 1898 è li con noi. Coi nostri bisnonni, nonni, padri, con noi, coi nostri figli. Noi nasciamo, cresciamo, invecchiamo. Ma lei sarà sempre li’….. Sempre giovane…. Sempre pronta a farci gioire o incazzare di brutto. Ma alla fine alla Vis si perdona tutto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>