La C giocherà a Ascoli gara-uno dei play-out. La D, fresca campione provinciale U16, sarà di scena a Osimo

di 

9 aprile 2014

PESARO – La serie C di Volley Pesaro è pronta per affrontare la parte più importante della stagione. Da qui alla fine del mese le ragazze di Pantieri si giocheranno la salvezza. Si comincia sabato ad Ascoli, con la prima gara dei play-out. Le pesaresi arrivano a questa sfida con il morale alle stelle, dopo il bel successo in casa contro Offida: “Abbiamo giocato un’ottima gara, conquistando tre punti fondamentali per il nostro campionato e del tutto meritati – spiega Pantieri – adesso dovremmo essere bravi a confermarci e a mettere in campo ad Ascoli la qualità vista sabato scorso al Palasnoopy”. Il Libero Volley ha nel gioco alle bande il suo punto di forza: “Sappiamo che dovremmo tenere sotto controllo Claudia Rossi – continua il tecnico – nelle due partite che abbiamo vinto siamo riusciti a gestire bene muro e difesa. Dovremmo essere ancora precisi su questi fondamentali”. Il timore maggiore del tecnico pesarese, che nelle due gare del girone ha sempre battuto l’Ascoli, è proprio la voglia di rivalsa delle ragazze del Libero Volley: “Ci conosciamo quasi a memoria, le motivazioni e la qualità messa in campo faranno la differenza”.

 

VP Diamante Campione

VP Diamante Campione

Chi si gioca la salvezza in una sola gara è la serie D di Gambelli. Volley Pesaro Diamante scenderà in campo sabato alle 21 a Osimo, contro la Lanef, con un solo risultato possibile: la vittoria. La classifica è chiara: Lanef Osimo 17, Volley Pesaro Diamante 16 e Apd Gemina 15. Tre squadre, distanziate da due punti, per due soli posti. Con Apd Gemina impegnata in casa dell’ultima in classifica Calderola Volley (sempre alle ore 21), lo scontro decisivo diventa quello delle biancoblu in casa della Lanef Osimo. Arrivare tra le prime due significa salvezza e campionato finito. Il terzo posto obbligherebbe VP Diamante a giocarsi la permanenza in serie D in un ulteriore girone all’italiana di sola andata. La gara di andata tra VP Diamante e Lanef Osimo era finita 2-3 (25-13; 29-27; 17-25; 23-25; 13-15) per la formazione anconetana, capace di rimontare l’iniziale svantaggio di 2-0. Ma VP Diamante avrà dalla sua l’entusiasmo e la carica per la vittoria del titolo provinciale U16, conquistato a Gradara domenica scorsa.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>