Pediatria Fano, la direzione sanitaria precisa: “Nessun collasso a giugno: raccogliamo le preoccupazioni ma attueremo l’organizzazione più condivisa possibile”

di 

10 aprile 2014

FANO – La direzione sanitaria fa alcune precisazioni in merito alle osservazioni del personale sulla riorganizzazione estiva del reparto di Pediatria di Fano.

 

“Nessun collasso dal primo giugno 2014. Il modello organizzativo che verrà applicato nel periodo estivo, non ancora definito, terrà conto delle necessità e della sicurezza dei pazienti e operatori e verrà condiviso con gli stessi infermieri e i dirigenti medici dei reparti di Pesaro e Fano. Pur raccogliendo le preoccupazioni del personale, fino alla individuazione del modello organizzativo più idoneo ogni affermazione è affrettata. Il monitoraggio sulla tipologia di attività delle Pediatrie, di Pesaro e Fano, è constante e attento e proprio sulla base dei dati di degenza, osservazione brevi e day hospital verrà definito un modello organizzativo che mantenga l’attuale standard di qualità, addirittura superiore alla media nazionale”.

 

La Direzione Sanitaria fa, inoltre, alcune precisazioni sui posti letto: “Ridurre i posti letto non significa depotenziare la struttura perché la qualità della Pediatria ospedaliera non si misura su questo parametro, ma sulla sua capacità di dare risposte corrette e immediate ai bisogni di bambini e genitori. Tra l’altro, i reparti di Fano e Pesaro, nel 2013, hanno avuto una occupazione di circa il 60%, tasso molto inferiore rispetto a quanto impone il parametro nazionale. Resta un obiettivo l’umanizzazione dell’assistenza: ecco perché la Pediatria di Fano ha attivato numerosi ambulatori specialistici e potenziato l’attività di Day Hospital che evita l’ospedalizzazione del bambino quando non necessaria. Resta attiva l’Osservazione Breve e, rispetto al passato, i bambini che subiscono un intervento chirurgico verranno accolti in Pediatria”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>