L’ex Vuelle Marco Cusin a Villamarina: “A Pesaro torno sempre volentieri”

di 

11 aprile 2014

Marco Cusin a Villamarina assieme a Matteo Panichi

Marco Cusin a Villamarina assieme a Matteo Panichi

PESARO – Villamarina sta diventando un vero punto di riferimento anche per gli atleti professionisti. In questi giorni è ospite del centro Marco Cusin, pivot della Nazionale di basket e di Cantù, indimenticato ex della Scavolini, con cui ha raggiunto una storica semifinale scudetto nel 2012.

“A Pesaro ho lasciato tanti amici, per cui ci torno sempre volentieri – dice “Cuso” – E adesso ho avuto la fortuna di poterci abbinare anche la frequentazione di questo centro, grazie alla conoscenza con Matteo Panichi con cui ho già lavorato in maglia azzurra”.

Cusin, che accusa un’infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro, ha avuto l’ok dallo staff medico della Nazionale per lasciare il raduno di Ancona e ne ha approfittato per proseguire il suo recupero fisico a Villmarina: “Che voglio ringraziare per la squisita ospitalità”.

Il centro azzurro dunque non giocherà l’All Star Game al Palarossini, ma resterà nella nostra città fino a domenica per essere pronto alla volata finale con la Vitansella Cantù che punta al 2° posto, in vista di un playoff da protagonista.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>