L’Udc esce allo scoperto: “Siamo l’alternativa alla sinistra, stiamo con chi vuole il cambiamento”

di 

12 aprile 2014

PESARO – “Se la storia ed il percorso politico maturato negli anni hanno un significato, l’UDC non può che essere alternativa ai candidati della sinistra nelle tre principali città della provincia, candidati e soprattutto formule politiche che si ripropongono ininterrottamente da oltre sessanta anni, apparati di potere immutabili e deludenti”. Lo scrivono Alessandro Rosati e Marcello Mei, segretario e presidente provinciale dell’Udc Pesaro e Urbino. “In questa nostra provincia – continuano gli esponenti di centro – ed in particolare nei centri più grandi occorre un salutare ricambio, una ventata di aria nuova che dia spazio ad esperienze nuove e diverse. Per questi motivi riteniamo che l’UDC nelle prossime elezioni amministrative debba collaborare con quei candidati e quelle esperienze che vogliono il cambiamento e l’alternanza, concetti che sono tra i principali cardini della democrazia”.

 

Un commento to “L’Udc esce allo scoperto: “Siamo l’alternativa alla sinistra, stiamo con chi vuole il cambiamento””

  1. […] L’Udc esce allo scoperto: “Siamo l’alternativa alla sinistra, stiamo con chi vuole… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>