Angels, prima sconfitta stagionale: “Vendetta” degli Hogs Reggio Emilia

di 

13 aprile 2014

Arriva la prima sconfitta della stagione per i Ranocchi Angels che cedono per 34-12 sul campo di Reggio Emilia. Coach Moscatelli deve fare i conti con troppe assenze: ne esce fuori una formazione rimaneggiata che fatica a contenere gli avversari. Poi, durante il match, si infortuna anche Enrico Leonardi.

Fino all’intervallo, comunque, la distanza fra le due contendenti era ancora colmabile. Poco prima di rientrare negli spogliatoi, infatti, un gran ritorno di Frazzetto portava il punteggio sul 20-12 e la trasformazione da due punti – davvero ben costruita – veniva fallita di un soffio, cosa che avrebbe potuto mandare i pesaresi al riposo con un pizzico in più di fiducia. Nel secondo tempo, invece, gli Hogs, vogliosi di rivincita dopo il 46-0 subìto nella gara di andata, prendono il largo imponendo il loro gioco e vincono con merito. «La difesa non ha tenuto come volevamo, ma è soprattutto l’attacco che non ha girato a dovere. Siamo diventati prevedibili — dice coach Moscatelli —, durante la sosta dovremo escogitare nuovi stratagemmi». Il primo ko è sempre duro da digerire ma ora c’è una lunga sosta per le festività e la possibilità di recuperare gli infortunati e sistemare la squadra: i Ranocchi torneranno in campo soltanto il 4 maggio, a Forlì contro i Titans.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>