Eletto il nuovo presidente Confesercenti Pesaro: è Paolo Pagnini, l’inventore di Pesaro Village

di 

15 aprile 2014

PESARO  Si è riunito qualche giorno fa, per discutere di come affrontare alcuni temi caldi che riguardano la città di Pesaro, il direttivo comunale di Confesercenti. L’occasione era anche quella della scadenza di mandato per la carica di Presidente Confesercenti Pesaro, per la quale è stato eletto Paolo Pagnini, una delle personalità imprenditoriali più conosciute in città.

 

Paolo Pagnini

Paolo Pagnini

Paolo Pagnini, pur preferendo definirsi semplicemente un “osservatore attento”, è in realtà da vent’anni attivo come imprenditore nel settore del turismo (sua l’idea e la realizzazione di Pesaro Village), e dal 2008 anche nel commercio (è amministratore di Med Store Pesaro, concessionaria del famoso marchio Apple e segue lo sviluppo del primo “concept store” cittadino “Bottega d’idee”).

La definizione di “osservatore” gli calza comunque a pennello per merito di tutta una serie di attività (dall’ideazione e realizzazione di iniziative culturali alla pubblicazione in piccola tiratura di libri di contenuto anche “politico” come il recente “La stringente logica del sogno”) che ben conosce chi ha la pazienza e la curiosità di seguire le sue riflessioni espresse attraverso blog e social network.

 

“Ho accettato con soddisfazione questo incarico -ha spiegato Pagnini- soprattutto per la voglia di misurare sul campo se le convinzioni che ho maturato in questi anni, possano rappresentare un utile contributo al tentativo comune di superare questo momento di grande difficoltà attraversato da tutti i settori della nostra società. Penso che l’intero ruolo e significato di una organizzazione che si propone di rappresentare una categoria, passi attraverso la ridefinizione dei concetti di rappresentanza e di rappresentatività e in questa logica cercherò non solo di interpretare le istanze del settore, ma anche di “pretendere” una costante crescita non tanto del numero quanto della qualità delle categorie rappresentate”.

 

Ma c’è di più, perché l’elezione di Pagnini avrà un significato profondo anche per il rilancio del centro storico e per l’avvio di alcune interessanti attività che proprio il centro storico cittadino riguarderanno. In particolare, durante la riunione, i rappresentanti Confesercenti del territorio si sono confrontati sulle conclusioni di una ricerca di mercato (commissionata dal Consorzio “Al Centro di Pesaro”) relativa alle presunte mancanze e alle necessità del centro storico e ad un ripensamento radicale delle sue funzioni. La ricerca, compiuta a fine 2013 su un campione di 700 cittadini e 200 commercianti, servirà a Confesercenti come punto di partenza per mettere in atto strategie mirate a rendere lo stesso centro storico, luogo d’elezione della città e non più soltanto passeggio ricreativo del finesettimana.

Il Direttivo ha anche affrontato il tema del mercato settimanale al San Decenzio, appoggiando l’azione intrapresa dagli ambulanti per l’abolizione del canone, per la realizzazione del parcheggio adiacente il cimitero e per una più razionale utilizzazione degli spazi.

 

Un commento to “Eletto il nuovo presidente Confesercenti Pesaro: è Paolo Pagnini, l’inventore di Pesaro Village”

  1. […] Eletto il nuovo presidente Confesercenti Pesaro: è Paolo Pagnini, l’inventore di Pesaro Villa… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>